Dieta dell'Astronauta, per perdere peso eliminando i carboidrati

La Dieta dell’Astronauta per dimagrire in poco tempo

Con la Dieta dell’Astronauta è possibile perdere velocemente peso, eliminando quasi completamente i carboidrati dal proprio regime alimentare.

La Dieta dell’Astronauta è una delle ultime mode, dedicate a chi desidera dimagrire in previsione della prova costume.

Si tratta di un regime alimentare basato sull’eliminazione di tutti quei cibi ricchi in carboidrati, come pasta, pane ed i cereali in generale.

Basta una settimana per poter vedere grandi risultati.

Cosa si mangia quando si segue la Dieta dell’Astronauta

Per seguire questo tipo di dieta è necessario mangiare cibi ad alto contenuto in proteine e grassi. Vanno eliminati zucchero e cereali, a favore di alimenti ricchi di fibre come legumi e verdure; ma anche pesce azzurro, che contiene un’elevata concentrazione in acidi grassi. Questi cibi sono in grado di mantenere costante l’indice glicemico, evitando di prendere peso. La loro funzione è proprio quella di ridurne l’accumulo. Infatti, non generando picchi di insulina, essa viene mantenuta stabile favorendo il dimagrimento.

Le percentuali dei nutrienti di cui ci si deve giornalmente cibare è così suddivisa: 25% di proteine, 45% di grassi e 30% di carboidrati.

I cibi raffinati e pronti vanno aboliti, preferendo invece quelli di stagione.

L’assunzione di uova, pesce (prevalentemente pesce azzurro), olio extravergine di oliva, carote, insalata e ortaggi in genere è la strada giusta per seguire la Dieta dell’Astronauta.

Astronauta
Fonte foto: https://pixabay.com/it/luna-astronauta-astronomia-2312067/

La giornata tipo

A colazione si consiglia di mangiare 60 grammi di pane con un caffè non zuccherato. Per pranzo, ad esempio è possibile consumare uova con spinaci, oppure bistecca con insalata, o ancora pesce azzurro con pomodori. il condimento deve essere tenuto sotto controllo nelle quantità: circa due cucchiaini di olio extravergine di oliva a pasto. La cena è molto simile al pranzo e consiste in prosciutto cotto e insalata, oppure uova sode e carote, e così via.

Si ricorda che questi tipi di dieta sono da seguire per brevi periodi di tempo, poiché non essendo equilibrati, potrebbero compromettere il proprio stato di salute. Infatti, per perdere efficacemente peso è necessario modificare il proprio stile di vita in toto, attraverso l’aiuto di specialisti.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 09-05-2018

X