Le verdure verdi aiutano a salvaguardare la vista

Come fare un infuso vegan disintossicante

Mangiare regolarmente verdure verdi aiuta a proteggere la vista, specialmente con l’avanzare degli anni.

Da sempre sappiamo che mangiare le carote, ricche di carotenoidi ossia di precursori della vitamina A fa bene. Infatti acutizza il senso della vista e aiuta i nostri occhi a vedere bene. La ricerca scientifica ha scoperto che anche l’assunzione di verdure verdi aiuta a proteggerci dall’insorgenza di malattie degenerative, spesso legate all’età. Lo dimostrano gli studi compiuti dall’Università di Pavia, e condotti dalla Professoressa di Chimica degli alimenti Maria Daglia. Le sostanze coinvolte sono 2: la luteina e la zeaxantina, anch’esse carotenoidi, in grado di andare ad accumularsi a livello della retina esercitando una barriera di protezione vera e propria.

Quali sono le verdure verdi che aiutano la vista?

Salvaguardare i nostri occhi dalla degenerazione maculare è possibile grazie all’assunzione regolare di alcune verdure. Si tratta di vegetali di colore verde come i cavoli e gli spinaci, che contengono elevate percentuali di luteina e zeaxantina. L’avocado, inoltre, può aiutare per prevenire la cataratta. Pistacchi, piselli e fagiolini intervengono a loro volta a fornire la protezione della vista.

Spinaci
Fonte foto: https://pixabay.com/it/vista-dall-alto-closeup-vegetarismo-1248955/

Oltre alle verdure di colore verde, anche altri alimenti che possono aiutare a prevenire alcune malattie oculari degenerative. Ne sono un esempio le arance, ricche di vitamina C, e in grado di combattere i radicali liberi. O ancora le uova e il pesce, ricchi di acidi grassi Omega 3. Anche il cioccolato fondente, che tutti noi amiamo, grazie alla presenza di flavonoidi è in grado di preservare la salute dei nostri occhi a livello di cornea e cristallino.

La maculopatia è una malattia che provoca una graduale riduzione dell’attività della retina, fino alla perdita completa della visione centrale. La luteina, compresa quella contenuta nei vegetali di colore verde, esercita infatti un’azione antiossidante che limita la degenerazione. Inoltre, questa molecola funge da filtro per le radiazioni blu, andando a salvaguardare ulteriormente i nostri occhi.

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 09-03-2018

Pamela Polla

X