Un rosso, un bianco e un rosato sono le tre etichette della linea di vini di Ramsay. Lo chef scozzese infatti ha deciso di investire sull’enologia italiana.

Non è certo il primo personaggio famoso a investire sull’enologia italiana. Gordon Ramsay si aggiunge semplicemente alla lunga schiera di VIP che decidono di diversificare i loro guadagni investendo su qualcosa di sicuro: la qualità dei nostri vini. Così, dopo qualche anno di studi e prove, la linea di vini di Ramsay arriva sul mercato. Le uve sono tutte italiane, in parte abruzzesi, in parte toscane, e a metterci la mano è uno dei migliori enologi del mondo, Alberto Antonini.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Gordon Ramsay
Gordon Ramsay

Bianco, rosso e rosé: le tre etichette per i vini italiani dello chef scozzese

23 ristoranti sparsi per il mondo, presentatore televisivo di fama internazionale, già produttore di vini californiani, nel palmares di Gordon Ramsay non manca proprio niente, o quasi. Lo chef scozzese infatti ha da poco lanciato sul mercato una linea di vini italiani prodotti in collaborazione con Alberto Antonini, nella top 5 degli enologi, e Benchmark Drinks.

Gordon Ramsay produce una linea di vini italiani consapevole che, in fatto di enologia, il nostro Bel Paese non è secondo a nessuno. Difficile dire se questo basterà a farsi perdonare l’affermazione che il cibo greco è migliore del nostro, fatta durante lo show Gordon, Gino and Fred go Greek. La linea, che prende il nome di Gordon Ramsay Italian Collection, comprende tre etichette: un vino bianco, uno rosso e un rosé.

Intenso è il vino rosso della linea. Ottenuto dalla combinazione di Sangiovese toscano al 50%, Montepulciano al 30% e un restante 20% di vitigni abruzzesi come il Merlot, è perfetto da abbinare alle bistecche toscane alla griglia e al ragù di carne. Di colore rosso rubino, racchiude aromi di ribes, mora e pietra focaia.

Vibrante, il bianco di colore paglierino, si basa sulla vivacità del Vermentino toscano. Con la sua acidità rinfrescante e note di fiori bianchi, mela verde e pesca bianca è perfetto con i piatti a base di pesce e con le classiche insalate estive.

Non poteva mancare un rosato, ottenuto da vitigno Sangiovese. Si chiama Elegante e con le sue note floreali e aromi di ciliegia, è perfetto sia per accompagnare piatti della tradizione come il pollo alla cacciatora, sia per essere servito come aperitivo.

Il prezzo dei vini di Gordon Ramsay

Ma quanto costano rosso, bianco e rosé di Ramsay? Tenendo conto che la linea è stata studiata per la grande distribuzione organizzata, ciascuna bottiglia verrà venduta a $10, circa 12 euro. Sarà possibile trovarla unicamente sugli scaffali di Tesco oppure in vendita on line su Wine Delivered senza però nessuna possibilità di consegna, almeno per il momento, in Italia.

Riproduzione riservata © 2021 - PC

ultimo aggiornamento: 24-11-2021


Tutti pazzi per il primo ristorante in Puglia con tavoli in bolla anti Covid!

Quali sono e cosa prevedono le app contro lo spreco di cibo?