Ingredienti:
• 180 g di farina di cocco
• 100 g di zucchero
• 200 g di ricotta
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
kcal porzione: 180

Le palline al cocco sono uno snack goloso perfetto, veloce da preparare ed economico. Realizziamole insieme in soli 10 minuti!

Le palline al cocco sono una delle ricette facili e veloci che vanno bene in qualsiasi momento della giornata come snack energetico o semplicemente come piccolo sfizio. Hanno pochissimi ingredienti: cocco, ricotta e zucchero e gli amanti dei dolci al cocco non potranno certo farsele sfuggire: inoltre sono senza glutine!

Quando vi diciamo che sono pronte in meno di un quarto d’ora non scherziamo: vi baserà unire i 3 ingredienti, dargli la corretta forma (quella, appunto, di palline) et voilà. Vediamo tutti i dettagli di questa ricetta per le paroline di cocco dalle mille varianti e golose declinazioni.

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Palline al cocco
Palline al cocco

Preparazione della ricetta per le palline al cocco

Per la preparazione delle palline al cocco e ricotta occorre solo un mixer, ma non è indispensabile.

Preparazione palline al cocco
Preparazione palline al cocco
  1. In una terrina mescolate 120 g di farina di cocco con la ricotta e lo zucchero in modo da ottenere un composto omogeneo. Per comodità, potete usare anche il mixer.
  2. In un piatto, ponete il resto della farina di cocco.
  3. A questo punto formate delle palline e impanatele nella farina di cocco rimanente. Potete usare due cucchiai o le mani e i vostri dolcetti ricotta e cocco saranno pronti.

Palline di cocco e cioccolato e le varianti più golose

Se a casa avete del cioccolato avanzato, fatelo sciogliere a bagnomaria e, tenendo le palline su uno stecchino, immergetele nel cioccolato fuso (se necessario, aiutatevi facendolo colare sulla superficie con un cucchiaino). Appoggiatele delicatamente (senza farle rotolare) su un foglio di carta da forno e non toccatele fino a quando non si sarà solidificato.

Potete anche fare fondere il cioccolato (bianco, al latte o fondente, come preferite) e unirlo all’impasto. Saranno le palline di cioccolato e cocco più golose che avete mai provato!

In alternativa, al posto di passare le palline nella farina di cocco, potete rotolarle nel cacao. O ancora, potete far leggermente tostare delle mandorle e quando componete le palline infilarne una al centro. Se, invece, dopo una festa per bimbi vi sono avanzati degli zuccherini colorati potete usarli per panarvi le palline: una delle ricette golose che più piace ai bambini!

Consigli

Quando andrete a realizzare le questi dolcetti al cocco senza cottura con le vostre mani, ricordatevi di inumidirle se no l’impasto si attaccherà e sarà difficile dargli la tipica forma rotonda. Se invece siete alla ricerca della forma perfetta per le vostre palline, potete utilizzare un porzionatore per gelati e otterrete la forma sferica desiderata. Inoltre, prediligete l’utilizzo di una ricotta asciutta in quanto il liquido che la contraddistingue potrebbe andare a modificare il vostro impasto rendendolo molto morbido e difficile da utilizzare. Nel caso in cui non riusciate a trovare una ricotta asciutta, potete metterla un paio di ore in frigo, in una ciotola e appoggiata su un colino: il liquido verrà eliminato. Infine, siccome questi dolci facili e veloci sono apprezzati da tutti, potrete anche cimentarvi nel realizzare una bella confezione regalo e portarli come dessert quando parteciperete alle cene organizzate da amici o parenti.

Conservazione

Anche se dubitiamo che vengano avanzate, questi dolcetti al cocco freddi possono essere conservate in un contenitore ermetico e posto in frigorifero per massimo 1 o 2 giorni.

Per concludere, ecco tutte le nostre ricette di dolci veloci!

Mai più dieta punitiva! Scarica QUI il ricettario light di Primo Chef.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 12-09-2020


Crostata… che passione! 10 ricette da provare a casa

Acqua pazza, la semplicità del gusto mediterraneo: storia e ricetta!