Ingredienti:
• 4 fette di pane casereccio (spesse almeno 2 cm)
• 3 uova
• 60 g di prosciutto a dadini
• 60 g di formaggio a pasta filata
• 200 g di pomodorini
• 1 spicchio di aglio
• 4 foglie di basilico
• sale q.b.
• olio q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Il panfrittata è un’idea molto originale per cucinare le uova all’interno di una fetta di pane. Ecco la nostra ricetta.

Le ricette con le uova sono famose per essere facili e veloci da preparare ma se siete alla ricerca di qualcosa di gustoso allora vi conviene provare il panfrittata. In sostanza si tratta di una fetta di pane, l’ideale sono le pagnotte rustiche, privata della mollica e riempita con un composto a base di uova, prosciutto cotto e formaggio.

Questo viene messo nell’incavo, posizionando la fetta di pane direttamente in padella e poi cuocendo il tutto. Ma attenzione, la parte centrale non viene certo buttata: dopo qualche minuto in padella, quando è dorata e croccante, è pronta per trasformarsi in una bruschetta con i pomodorini. Vediamo come preparare questi due finger food sfiziosi.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Panfrittata
Panfrittata

Come preparare la ricetta della panfrittata

  1. Per prima cosa procuratevi delle fette di pane casereccio spesse un paio di centimetri. Potete utilizzare anche il pane in cassetta ma sappiate che avendo fette piuttosto sottili conterrà poco ripieno.
  2. Con l’aiuto di un coltello, rimuovete la mollica tagliando tutto intorno. Otterrete una cornice e una fetta di pane senza crosta.
  3. Tostate quest’ultima in padella fino a che non sarà croccante, adagiatela su un piatto e trasformatela in una bruschetta aggiungendo pomodorini tagliati a tocchetti insaporiti con aglio, basilico, olio e un pizzico di sale.
  4. A parte sbattete le uova con il prosciutto cotto a dadini e il formaggio grattugiato con la grattugia a fori grossi. Regolate di sale e pepe e a piacere profumate con dell’erba cipollina tritata.
  5. Adagiate le fette di pane in una padella unta di olio, versate il composto nel foro e lasciate cuocere con il coperchio a fiamma medio bassa fino a che non si sarà rassodato. Girate e proseguite la cottura per altri due minuti.

Quando si parla di ricette sfiziose noi non possiamo proprio tirarci indietro. Ecco quindi un altro modo di portare in tavola pane e uova: l’avocado toast.

Conservazione

Il panfrittata si può conservare in frigorifero per un paio di giorni. È ottimo anche a temperatura ambiente quindi si presta bene anche come pranzo di lavoro o per le gite fuori porta.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-03-2022


Il primaverile risotto con asparagi e zucchine, la ricetta di stagione

Come preparare un finto bacon a base di carote