Ingredienti:
• 25 g di lievito di birra fresco
• 120 g di latte intero + un cucchiaio per spennellare
• 1 cucchiaino di miele, 4 uova medie + un uovo per spennellare
• 650 g di farina manitoba
• 8 g di sale
• 60 g di zucchero
• 200 g di burro morbido a temperatura ambiente
• 50 g di gocce di cioccolato fondente
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 30 min
cottura: 15 min
kcal porzione: 320

I pangoccioli con il Bimby? Vi proponiamo la ricetta per realizzarli come gli originali comodamente a casa vostra.

I pangoccioli sono tra le merendine più amate dai bambini e dagli adulti ma quelle confezionate, si sa, contengono molti conservanti. La buona notizia però, è che si possono realizzare anche in casa e che la ricetta dei pangoccioli con il Bimby è semplice e veloce. Questi panini soffici con le gocce di cioccolato fondente richiedono una preparazione abbastanza lunga ma la cottura è di appena quindici minuti. Vediamo insieme come preparare la ricetta del pan gocciole con il Bimby.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Panini Pangoccioli
Panini Pangoccioli

Preparazione dei pangoccioli con il Bimby

  1. Mettete 25 g di lievito di birra fresco, 120 g di latte, un cucchiaino di miele e miscelate per 1 Min. a Vel. 2.
  2. Unite 4 uova e miscelate per 30 Sec. a Vel. 2.
  3. Aggiungete poi la farina manitoba, il sale e lo zucchero e impastate per 30 Sec. Vel. 1.
  4. Lasciate riposare l’impasto per 10 Min.
  5. Nel frattempo tagliate 200 g di burro a cubetti e fatelo ammorbidire.
  6. Impastate per altri 10 Sec. e poi fatelo riposare nel boccale per altri 10 Min.
  7. Unite poco per volta anche il burro tenuto da parte e mescolate per 3 minuti a Vel. 1.
  8. Lasciate riposare l’impasto 10 Min. nel boccale.
  9. Unite 50 g di gocce di cioccolato fondente e impastate 30 Sec. a Vel. 2.
  10. Trasferite il panetto sul piano di lavoro infarinato, formate un palla e lasciatela lievitare fino al raddoppio del volume. Ci vorrà circa 1 ora.
  11. Trasferite di nuovo l’impasto sul piano di lavoro, dividetelo in pezzetti uguali e formate delle palline per fare i panini.
  12. Mettete le palline su una teglia con carta forno e lasciate lievitare per altri 30 Min.
  13. Accendete il forno a 200° C.
  14. Spennellate la superficie dei panini con un uovo battuto insieme a un cucchiaio di latte.
  15. Cuoceteli per 12-15 min. a 200° C, controllando la loro cottura.

Vi è piaciuta questa preparazione? Nel caso in cui non voleste utilizzare il Bimby o voleste consigliare la ricetta a degli amici, vi proponiamo anche la preparazione dei pangoccioli fatti in casa tradizionali.

Conservazione

I pangoccioli si possono conservare per 4-5 giorni a temperatura ambiente, sconsigliamo la congelazione.

0/5 (0 Reviews)

Scamorza alla pizzaiola: la ricetta molisana

Castagne del prete: una ricetta storica dell’avellinese