Pasta al salmone senza panna: per un primo piatto leggero e gustoso!

Come fare un infuso vegan disintossicante

La pasta al salmone senza panna è un classico della cucina italiana, facile da fare e ideale da servire durante ogni occasione.

Oggi prepariamo una ricetta per un primo piatto sfizioso e ricco di sapore, la pasta al salmone senza panna. Se anche a voi vi è capitato almeno una volta di voler gustare un buon piatto di pennette al salmone, ma non amate la versione con la panna, siete finalmente nel posto giusto! Con la nostra variante potrete preparare questa portata esaltando al meglio il gusto del pesce, e grazie a qualche trucchetto, non dovrete rinunciare alla cremosità!

Per preparare il nostro piatto, oggi utilizzeremo del salmone fresco affumicato e delle classiche penne rigate, ma potete scegliere il tipo di pasta che più preferite. Che cosa aspettiamo, cominciamo subito!

Ingredienti per la ricetta della pasta al salmone affumicato senza panna (per 4 persone)

  • 400 g di pasta
  • 350 g di salmone affumicato
  • 2 scalogni
  • 1 bicchiere di vino bianco da cucina
  • 1 manciata di formaggio grattugiato
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

pasta al salmone senza panna
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/625789310694192148/

Come fare la pasta al salmone fresco senza panna

Prendete gli scalogni, rimuovete la buccia esterna e tritateli finemente, dopodiché fateli appassire con un giro di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente. Mentre aspettate, tagliate a tocchettini il salmone e mettete a bollire l’acqua per la pasta.

Una volta che lo scalogno sarà imbiondito, inserite anche il salmone, dopodiché aggiustate di sale e di pepe. Continuate la cottura a fiamma bassa, sfumando con un bicchiere di vino bianco, e quando l’alcool sarà interamente evaporato, spegnete e lasciate riposare

A questo punto, è ora di svelarvi il segreto per realizzare delle penne al salmone senza panna perfette e cremose: il trucco sta tutto nell’acqua di cottura! Cuocete le penne in acqua bollente salata e scolatele al dente direttamente dentro al sugo. Fate saltare con un mestolo di acqua di cottura e con giusto una manciata di formaggio grattugiato e un filo di olio.

In questo modo l’amido della pasta farà reazione con i grassi aggiunti, creando una cremina gustosa e invitante. Per terminare il piatto, aggiungete un pizzico di pepe e una manciata di prezzemolo fresco, e il gioco è fatto.

La vostra pastasciutta con salmone affumicato è pronta da servire. Buon appetito!

E se volete provare altre ricette con il salmone affumicato, eccone qui per voi una da non perdere assolutamente: tartine con formaggio e salmone affumicato!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/625789310694192148/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 23-02-2018

Lorenzo Martinotti

X