Ingredienti:
• 360 g di pasta corta
• 500 g di polpa di zucca cruda al netto degli scarti
• 40 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
• 1/2 cipolla bianca
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• salvia q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 40 min

La pasta con crema di zucca è una ricetta autunnale, facile da fare e gustosa. Piacerà senza dubbio a tutta la famiglia!

Preparare la pasta con crema di zucca è un gioco da ragazzi. Il vero segreto in questo caso sta nella preparazione della crema alla zucca per condire la pasta. Di seguito vi proponiamo la ricetta standard, ma dovete sapere che esistono diversi abbinamenti di condimenti per la pasta con crema di zucca.

Qualche idea? Volendo potete aggiungere alla crema di zucca dei dadini di pancetta, di speck o della salsiccia che potete far rosolare in padella con la cipolla. In alternativa potete arricchire la crema con del formaggio come fontina o scamorza da aggiungere a cubetti mentre si salta la pasta cotta con il condimento o insaporirla semplicemente con spezie come zenzero o curcuma. Divertitevi a preparare questo piatto ogni volta in modo diverso.

10 ricette per tenersi in forma

Pasta con crema di zucca
Pasta con crema di zucca

Preparazione della pasta con crema di zucca

  1. Prendete la zucca, privatela di semi, filamenti e buccia così da ottenere la quantità richiesta. Tagliate la polpa della zucca a tocchetti e fatela cuocere in acqua bollente leggermente per circa 20 minuti.
  2. Scolate la zucca, frullatela con un mixer a immersione e tenete da parte. Intanto fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata. Sbucciate la cipolla, lavatela e tritatela finemente.
  3. Fate appassire la cipolla in padella con un paio di cucchiai di olio di oliva e le foglioline di salvia. Aggiungete anche la polpa di zucca frullata e proseguite la cottura per 5 minuti.
  4. Scolate la pasta al dente avendo cura di conservare un po’ di acqua di cottura. Saltate la pasta in padella con la crema di zucca, completate con il Parmigiano Reggiano grattugiato, pepe nero e impiattate.
  5. Decorate ogni piatto con qualche fogliolina di salvia fresca.

Conservazione

La pasta così preparata può essere conservata in frigorifero per 1-2 giorni. Prima di consumarla di nuovo vi consigliamo di riscaldarla in padella con alcuni minuti.

Mai sentito parlare della zucca alla carrettiera? Non perdete la ricetta!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Ricette autunnali Zucca

ultimo aggiornamento: 01-09-2022


Salami fatti in casa: che delizia!

Feta greca al cartoccio: una ricetta facile e veloce da preparare!