Pasta fredda prosciutto e melone: la ricetta del primo piatto facile

Pasta fredda con prosciutto crudo e melone: un primo piatto freschissimo!

Ingredienti:
• 320 g di pasta
• 1 melone
• 150 g di prosciutto crudo
• olio di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 10 min

Pasta fredda prosciutto e melone: ingredienti e ricetta per preparare un primo piatto perfetto per l’estate e da portare anche sotto l’ombrellone.

Melone e prosciutto sono uno degli abbinamenti che durante la bella stagione va per la maggiore. Per un pranzo o una cena veloce, per spiedini in formato finger food…insomma, sono davvero tanti i modi per poter servire questi due ingredienti. Avete mai pensato di provarli nella preparazione della pasta fredda con prosciutto e melone? Se la risposta è negativa, beh, è giunto il momento di mettersi all’opera per realizzare questo primo piatto che stupirà tutti e che potrà tornarvi molto utile

Pasta fredda prosciutto e melone
Pasta fredda prosciutto e melone

Preparazione della pasta fredda al melone e prosciutto

  1. Innanzitutto fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente leggermente salata. Scolate la pasta al dente, sgocciolatela bene e mettetela in una pirofila.
  2. Stendete la pasta, condite con un filo d’olio, mescolate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Intanto che la pasta si raffredda potete preparare gli ingredienti per il condimento.
  3. Tagliate il melone in due parti uguali, eliminate i semi e con l’aiuto di un apposito scavino formate delle palline con la polpa di melone. Tagliate il prosciutto crudo a listarelle e a questo punto potete assemblare tutti gli ingredienti.
  4. Mettete la pasta ormai fredda in una terrina, aggiungete le palline di melone e il prosciutto crudo. Mescolate bene, coprite con la pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per 30 minuti.
  5. Portate in tavola e….buon appetito!

Qualche idea in più: se volete rendere il vostra primo piatto ancor più gustoso e saporito vi consigliamo di aggiungere dei bocconcini di mozzarella, delle scaglie di Grana o della rucola fresca.

Consigli per la conservazione: la pasta preparata in questo modo può essere conservata in frigorifero e in un contenitore a chiusura ermetica per 1-2 giorni al massimo.

In alternativa vi consigliamo di provare la pasta al kamut e pomodoro.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 14-08-2019

X