Patate dolci al coriandolo e curry

Le patate dolci al coriandolo sono un contorno diverso che segna un perfetto matrimonio tra oriente e occidente.

chiudi

Caricamento Player...

Le patate dolci al coriandolo e curry accompagnate dalla loro salsina di zenzero e agrumi riescono a unire magnificamente un elemento tipicamente sud americano con profumi decisamente orientali.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 5′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI PATATE DOLCI AL CORIANDOLO E CURRY per 4 persone

  • 1 kg di patate dolci
  • 300 ml di panna vegetale
  • 1 lime
  • 1 limone
  • radice di zenzero fresco
  • 4 cucchiai d’olio extravergine di oliva
  • coriandolo in polvere
  • curry in polvere
  • prezzemolo fresco
  • sale e pepe q.b.

patate dolci al coriandolo

PREPARAZIONE PATATE DOLCI AL CORIANDOLO E CURRY

Accendete il forno a 180°C. Mentre si scalda, lavate bene le patate, senza sbucciarle. Consigliamo di acquistare quelle biologiche. Tagliatele in quattro e quindi a spicchi, non troppo sottili. Prendete una teglia, metteteci un fondo di olio o la carta forno e stendete le patate.

Aggiungete il coriandolo, il curry, il pepe e il sale, quindi condite con l’olio. Mescolatele delicatamente, per distribuire il condimento, quindi mettete in forno. La cottura totale richiede circa 40 minuti, ma ogni 10 minuti bisogna estrarre la teglia e girarle, per farle cuocere in modo uniforme.

Mentre le patate cuociono, prendete una ciotola e metteteci la panna vegetale, il succo del lime, la scorza di limone grattugiata (sempre bio), lo zenzero grattugiato e il sale. Mescolate il tutto, per ottenere una salsa da condimento.

Quando le patate sono pronte, estraetele dal forno e aspettate qualche minuto, prima di aggiungere il prezzemolo e la salsa.

Le patate dolci sono un tipo di patata meno conosciuto, ma molto di moda ultimamente. Quindi ecco una ricetta estremamente trendy per servirle: “Toast di patate dolci: uno spuntino originale e delizioso“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!