Pizza leggera e croccante con lattuga, quartirolo, mandorle e olive nere

Pizza leggera e croccante con lattuga, quartirolo, mandorle e olive, tanto sapore e un’infinita croccantezza che stimola tutti i nostri sensi.

chiudi

Caricamento Player...

Questa pizza leggera e croccante con lattuga, quartirolo, mandorle e olive è golosissima, ma anche diversa da quelle che siamo soliti mangiare. Rispetto a quelle più classiche manca il pomodoro, e sono presenti tante verdure. Il sapore forte è, però, dato dal quartirolo, un formaggio di produzione lombarda dai tanti profumi e dai tanti sapori

DIFFICOLTÀ: 2

COTTURA: 30′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′

INGREDIENTI PIZZA LEGGERA per 2 persone

  • 600 g circa di impasto per pizza
  • 220 grammi di quartirolo
  • 1 cespo di lattuga romana
  • 50 g di mandorle in scaglie
  • 12 olive nere denocciolate
  • 1 cipollotto
  • 2 cucchiai di olio EVO
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • briciole aromatiche q.b.

Per le panatura

  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 fette di pane integrale raffermo
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 foglie di salvia
  • 1 rametto di timo
  • 3 foglie di menta
  • 1 pizzico di foglie di origano
  • 1 cucchiaino di semi di papavero

Versate in un mixer tutti gli ingredienti della panatura tranne il pane raffermo. Tritate finemente per qualche secondo. Aggiungete nel bicchiere il pane tagliato a pezzettoni, e date qualche impulso in modo che il pane resti grossolano e si mischi bene con le erbe aromatiche.

Prendete una padella antiaderente, versateci la panatura e fatela tostare su un fuoco basso saltando molto spesso. Il calore deve far sprigionare alle erbette i loro profumi, ma attenzione che è facile bruciarle. Spegnete appena il pane comincia leggermente a colorirsi. Per bloccare la cottura versate subito in una ciotola.

Preriscaldate il forno a 240°. Pulite il cipollotto e tagliatelo a fettine sottili. Lavate la lattuga e pulitela recuperando le sole foglie. Tagliatele a strisce. Prendete la stessa padella usata precedentemente, versatevi l’olio e il cipollotto e fatelo imbiondire per due minuti su un fuoco medio-basso. Spegnete il fornello. Aggiungete nella padella le strisce di foglie di lattuga, le olive denocciolate, il formaggio tagliato a dadini, sale e pepe. Mischiate bene.

Stendete con le mani l’impasto per pizze in una teglia. Guarnitela con il composto di lattuga e formaggio e spolverate con la panatura aromatica. Infornate e cuocete per circa 25 minuti. Tirate fuori dal forno, fate intiepidire per un minuto, tagliate la pizza e servitela in tavola.

Se dovesse avanzarvi della panatura aromatica, potete usarla per condire e dare croccantezza a un’insalata mista come questa: insalata colorata.