Organizzare una cena con i nostri amici è facile e non comporta preparazioni lunghe e sofisticate.

Mettersi alla prova con una cena formale invece può essere decisamente più complicato.

La parola “formale” si riferisce a un particolare tipo di abbigliamento, comportamento o attività che è considerato appropriato per una data occasione o situazione.

Una cena formale è un tipo di evento in cui gli invitati indossano abiti eleganti o di un certo tipo di abbigliamento formale come un abito da sera o un completo. Oltre all’abbigliamento una cena formale prevede anche il rispetto di alcune norme che vanno dalla presentazione della tavola e delle portate, l’utilizzo di una particolare sequenza di comportamenti, cnonsciute anche come regole di bon ton e l’utilizzo di determinate forme di cortesia e rispetto.

Ecco quindi che organizzare una cena formale prevede una preparazione minuziona e attenta di ogni particolare.

Se vuoi cimentarti in questa impresa, colpire i tuoi invitati e non vuoi aver niente da invidiare ai ristoranti di classe leggi i nostri consigli.

tavolo ristorante

10 ricette detox per tornare in forma

8 consigli per una cena perfetta

  1. Preparati prima. Assicurati di avere tutti i tuoi piatti e le bevande pronti prima dell’arrivo dei tuoi ospiti. Ovviamente deve essere tutto ben pulito: usa un detersivo come Dixan, asciuga bene, togli le macchie dovute al calcare dai bicchieri e lucida le posate.
  2. Apparecchia con cura: segui le regole del bon ton per la collocazione di tutti i componenti. Prevedi una decorazione: dei centritavola, magari floreali, che siano ben curati ma che non ostacolino la conversazione tra i commensali
  3. Assegna i posti in anticipo. Anche in questo caso ci sono alcune regole da conoscere per distribuire al meglio i commensali rispettando le regole del galateo. Colloca gli ospiti più anziani o i più importanti in posizioni di maggiore rilievo. Assicurarsi che gli ospiti siano distribuiti in modo uniforme alternando uomini e donne tra loro. Se ci sono persone che conoscono già tra di loro, collocali vicine. Se invece ci sono persone che non si conoscono collocali lontano o avvicina tra loro persone che potrebbero avere punti in comune per facilitare la conversazione.
  4. Non curare solo la tavola: anche l’ambiente ha un ruolo rilevante. Crea un’atmosfera accogliente. Accendi candele e accendi la musica. Assicurati che abbia un volume soffuso e rimanga di sottofondo senza disturbare la conversazione.
  5. Prepara un menu. Prendi in considerazione l’orario della cena, le preferenze alimentari dei tuoi ospiti, eventuali diete particolari da rispettare e i tuoi gusti personali.
  6. Prepara o fai preparare piatti deliziosi. Ovviamente in una cena ciò che is mangia ha un posto di rilievo.Scegli piatti che siano facili da preparare, che accontentino i gusti di tutti e che siano anche gustosi. E ovviamente servili impiattati in maniera curata
  7. Abbina i vini giusti. Se offri del vino, assicurati di abbinarlo correttamente ai tuoi piatti. Un bicchiere del nostro delizioso vino sarà ben apprezzato e aiuterà a scaldare l’atmosfera
  8. Sii un buon ospite. Accogli i tuoi ospiti con un sorriso e mostra loro come divertirsi durante la cena.

Con questi 8 step da seguire la tua cena formale sarà semplicemente perfetta!

Ora non ti resta che divertiti. Dopo tutti i preparativi, ricordati di goderti la serata insieme ai tuoi ospiti.

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 14-02-2023


Uova e salmonella: come cucinarle e sceglierle per evitare rischi

12 idee diverse per marinare il pollo