Fagioli Azuki: proprietà, caratteristiche e usi di questi legumi che vengono da Oriente

Come fare un infuso vegan disintossicante

I fagioli Azuki sono dei particolari legumi derivanti dalla pianta asiatica Vigna Angularis. Scopriamo le proprietà e le caratteristiche di questi fagioli rossi.

Sono piccoli, dolci e di colore rosso, tant’è che vengono denominati anche soia rossa, sebbene non abbiano alcun legame con la soia. Gli Azuki sono dei fagioli tipicamente orientali, che vengono coltivati sin dai tempi antichi in Cina, Korea e Giappone. Il loro colore è rosso, ma si trovano anche dei fagioli di colore verde: il nome Azuki significa “buona salute”, il che lascia immaginare come questi legumi siano portatori di proprietà benefiche per il nostro corpo. Andiamo a scoprirne di più!

Proprietà dei fagioli rossi Azuki

I fagioli Azuki contengono al loro interno moltissimi minerali e oligominerali, in più sono ricchi di fibre e proteine e contengono pochissimi grassi. Queste proprietà ne fanno senza dubbio un cibo perfetto per chi non mangia carne. Inoltre, questi legumi contengono anche potassio, ferro, zinco, manganese, ma anche varie vitamine e una sostanza detta molibdeno, che è molto utile per la formazione di un enzima del fegato.

Un’altra caratteristica degli Azuki è quella di essere un alimento che favorisce e aiuta la salute delle ossa, del sistema immunitario, del fegato e del cervello grazie a un particolare tipo di filoestrogeni di cui sono portatori, detti isoflavoni.

Fagioli azuki
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/565905509397153825/

Fagioli Azuki: ricette e usi in cucina

I fagioli Azuki hanno un sapore molto dolce, che a tratti ricorda quello della castagna, e per questo sono adatti a moltissime preparazioni, come insalate, primi piatti, contorni sfiziosi o addirittura delle squisite polpette.

Per cucinare i fagioli Azuki occorre però lasciarli a bagno per almeno 6 ore e se possibile con delle alghe Kombu, così che si ammorbidiscano e acquistino un sapore ancora più particolare.

Una delle ricette tipiche della tradizione orientale a base di questi fagioli è la marmellata Anko, una confettura a base di fagioli, acqua e zucchero dal sapore molto particolare.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/565905509397153825/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 23-12-2017

Lorenzo Martinotti

Per favore attiva Java Script[ ? ]