Per utilizzare il purè che è rimasto, mettetelo in un contenitore, versatevi sopra un sottile velo di latte, chiudetelo con molta cura e conservatelo in frigorifero.

Così il giorno dopo potete utilizzarlo sbizzarendo tutta la vostra fantasia.

Potrete realizzare delle crocchette semplici, con l’aggiunta di un uovo e parmigiano, o arricchite con dello speck.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-10-2015


Fertilizzante naturale

Aceto di vino o di mele?