Ingredienti:
• 300 g di farina di semola
• acqua q.b.
• 2 bustine di zafferano
• 400 g di ricotta
• 1 cucchiaio di pistacchi tritati
• 2 cucchiai di parmigiano
• scorza di due limoni
• sale q.b.
• pepe q.b.
• olio di oliva q.b.
• erbe aromatiche q.b.
• burro q.b.
• pinoli q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 10 min

Come preparare i ravioli limone e zafferano, un primo piatto dal gusto unico e perfetto per gli amanti della pasta fresca!

Preparare la pasta fresca è semplice, basta affidarsi alla ricetta giusta. Per questo oggi vi proponiamo la ricetta per preparare i ravioli limone e zafferano. In questo caso l’impasto base è arricchito con lo zafferano mentre il ripieno è preparato con ricotta, parmigiano, pistacchi e scorza di limone. Vista la varietà degli ingredienti, per non coprire i sapori è preferibile condire i ravioli con burro fuso, scorzette e pinoli tostati. Cosa ne dite? Mettetevi all’opera e…buona preparazione.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Ravioli limone e zafferano
FONTE FOTO: https://pixabay.com/da/photos/ravioli-citron-sm%C3%B8r-pasta-nudler-1949698/

Preparazione dei ravioli ricotta limone e zafferano

Innanzitutto realizzate l’impasto: versate la semola in una ciotola, fate sciogliere lo zafferano in un po’ di acqua poi aggiungetela pian piano alla farina. Iniziate ad aggiungere altra acqua all’occorrenza e impastate fino ad ottenere un panetto compatto ed elastico. Avvolgete l’impasto con la pellicola trasparente per alimenti e fate riposare in frigorifero almeno per un’ora.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione del ripieno: versate la ricotta, due cucchiai di olio, due di parmigiano, il sale, il pepe, i pistacchi tritati e la scorza di limone grattugiata. Mescolate bene con una forchetta e riprendete l’impasto. Stendetelo con il matterello o con un’apposita macchinetta per tirare la pasta.

Prendete una striscia di impasto e fate delle palline di ripieno direttamente sulla sfoglia. Tagliate dei dischetti e chiudete formando una mezzaluna. Proseguite in questo modo fino a terminare gli ingredienti a vostra disposizione. Fate cuocere i ravioli in abbondante acqua salata, intanto fate sciogliere il burro in padella la scorza dell’altro limone, i pinoli e le erbette tritate.

Saltate i ravioli cotti nel burro e servite immediatamente decorando a piacere. Buon appetito!

Potete provare anche la pasta con pomodori e bottarga.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/da/photos/ravioli-citron-sm%C3%B8r-pasta-nudler-1949698/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 27-04-2019


Insalata fresca di quinoa con pomodorini, rucola e lime: ecco come si prepara!

Come fare la panna cotta alle fragole: un dolce al cucchiaio sempre buono!