Il fungo Reishi è un saprofita della quercia e del castagno ed è portatore di tantissime proprietà benefiche per il nostro organismo, tant’è che viene considerato un vero e proprio fungo miracoloso.

Il fungo Reishi, o Ganoderma Lucidum Reishi, è un fungo medicinale diffuso principalmente in Cina e Giappone e fa parte della tradizione alimentare orientale da secoli. Infatti, questo particolare fungo fu scoperto proprio durante l’antica epoca dell’impero cinese, e fin da subito si diffuse con il nome di fungo dell’immortalità, grazie proprio alle sue caratteristiche e proprietà, in grado di rigenerare corpo e mente al tempo stesso.

Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere sul Ganoderma Reishi!

Funghi Reishi: come riconoscerli

Da un punto di vista estetico, i Reishi si riconoscono per il loro colore rosso accesso, tendente al marrone o all’arancione scuro. Questi funghi sono piccoli e composti da un cappello circolare che può arrivare anche a raggiungere i 15 centimetri di diametro, mentre per quanto riguarda il gambo, che è verticale e obliquo, la lunghezza si aggira intorno ai 30 centimetri.

Questo fungo ha un odore piacevole e leggermente tannico, mentre per quanto riguarda il sapore, il Reishi si riconosce grazie al suo gusto legnoso.

10 ricette per tenersi in forma

Reishi
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/567031409307174573/

Funghi Reishi: proprietà e usi

Sono tante le proprietà benefiche di cui questo fungo è portatore. Innanzitutto, il Reishi è ricco di vitamine, amminoacidi essenziali, ma soprattutto di sali minerali come Ferro, Zinco, Rame, Manganese, Potassio, Magnesio, Calcio e Germanio. Grazie alla sue tante proprietà, sono molti i benefici che questo fungo può portare al nostro organismo: se assunto, può fungere da antiallergico e analgesico, ma anche antiossidante e antitumorale. Inoltre, questo fungo aumenta i livelli di fluidità del sangue, ed è anche portatore di effetti benefici e rilassanti, nonché antidepressivi. Un vero fungo miracoloso per la mente e per il corpo.

Il Reishi viene utilizzato per zuppe e infusi dopo che viene fatto essiccare, oppure viene inserito in alcune preparazioni come tè aromatici, caffè e cioccolate. Un prodotto molto diffuso è anche il Reishi elisir, un olio estratto dalla Ganoderma e che viene assunto per aumentare le difese immunitarie, combattere lo stress e ricaricare le energie.

Se volete scoprire altri prodotti benefici, ecco tutto quello che c’è da sapere sulla scorzonera!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/567031409307174573/

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 02-12-2017


10 modi di usare il pesto (oltre alla pasta)

Nashi: proprietà, usi e benefici della pera asiatica!