Torta crumble alla frutta: la ricetta con le mele

Crumble cake alle mele: la ricetta per preparare un particolare e gustoso dolce con una morbida base, mele e una superficie croccante!

chiudi

Caricamento Player...

Oggi vediamo come preparare la crumble cake alle mele, un dolce particolare e molto profumato, perfetto da servire con un buon thé per una merenda diversa dal solito. Rispetto al classico crumble di frutta a superficie croccante, in questo caso il dolce è arricchito da una morbidissima base che lo rende ancora più goloso. Ecco la ricetta!

Ingredienti per preparare la crumble cake alle mele (per 6 persone)

Per la base:

  • 170 gr di burro a temperatura ambiente
  • 3 uova + 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 200 gr di farina 00
  • 170 gr di zucchero

Per la farcitura:

  • 2 mele
  • 100 gr di uvetta
  • 1 bicchierino di rum
  • cannella q.b.

Per il crumble:

  • 75 gr di farina 00
  • 100 gr di mandorle
  • 75 gr di zucchero di canna
  • cannella in polvere q.b.
  • 75 gr di burro
  • 1 pizzico di sale

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 45′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

crumble cake alle mele
FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/135376370@N06/

Preparazione della crumb cake alle mele

Per preparare la torta crumble di mele iniziate ammollando l’uvetta in rum e acqua. Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungete poi il burro morbido tagliato a cubetti, la vanillina e il sale. Quando questi ingredienti saranno ben amalgamati aggiungete anche la farina e il lievito. Impastate bene poi trasferite il composto in una teglia foderata con carta da forno.

Preparate il crumble frullando mandorle, zucchero, farina, burro freddo e sale in modo da ottenere un composto farinoso, poi tagliate le mele a fettine sottili e distribuitele sull’impasto base. Aggiungete anche l’uvetta ammollata e sgocciolate e spolverate con la cannella in polvere.

Coprite tutta la superficie con il crumble e infornate in forno già caldo a 180° per 40/45 minuti. Verificate la cottura con lo stecchino: se esce asciutto la torta è pronta!

In alternativa, vi consiglio di provare la appeltaart olandese.

FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/135376370@N06/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!