Sardine portoghesi, un secondo piatto di pesce tipico del Portogallo. Scopri gli ingredienti e la ricetta per preparare un ottimo piatto tipico!

Oggi vi spieghiamo come preparare un secondo piatto di pesce sfizioso e molto semplice da realizzare. Stiamo parlando delle sardine portoghesi che vengono prima insaporite con sale grosso e poi cotte sulla brace. Proprio in questi giorni la capitale portoghese e ricca di eventi, spettacoli musicali e feste di strada di ogni tipo.

Tra i piatti tipici che vengono consumati proprio tra il 12 e il 13 giugno quando si festeggia il patrono Sant’Antonio non possono mancare le sarde alla brace, servite a mo’ di street food con pane e un semplice condimento olio di oliva. In aggiunta è possibile gustare anche zuppa di cavolo, pane al salme in compagnia di un buon bicchiere di vino.

Ingredienti per la ricetta delle sardine portoghesi (per 4 persone)

  • sarde fresche q.b.
  • sale grosso q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′ + il tempo di riposo

Sardine portoghesi
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/1477812350677702/

Preparazione delle sardine alla portoghese

Per prima cosa eviscerate le sarde, esportate anche le lische facendo attenzione a non rompere le sardine e a non staccare la testa. Sciacquate bene le sarde sotto acqua corrente fredda in modo da eliminare tracce di lische e di squame. Lasciate sgocciolare le sarde poi adagiatele su di un tagliere o un vassoio e coprite con una manciata di sale grosso.

Lasciate riposare le sarde per un’ora poi con l’aiuto di un canovaccio o con carta da cucina pulite le sarde dal sale. Grigliate le sardine direttamente su una griglia posizionata su brace rovente ma con fiamma spenta oppure fatele cuocere in forno caldo a 190°C per 10-15 minuti avendo cura di girarle a metà cottura in modo da ottenere una cottura omogenea.

Servite le sarde con un contorno a piacere e…buon appetito!

In alternativa potete provare le polpette di sardine.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/1477812350677702/

0/5 (0 Reviews)

Il ricettario d’autunno per piatti gustosi e profumati


Tutti la amano, pochi la sanno cucinare davvero: ecco a voi la pasta al pomodoro!

Come fare la tahina, la salsa di sesamo fatta in casa