Spuntini estivi: quali preferire durante la bella stagione

Spuntini estivi: via libera a frullati, centrifugati e frappè. Attenzione ai gelati variegati e ricchi di grassi e zuccheri.

chiudi

Caricamento Player...

Quando il caldo non ci dà tregua si sente la necessità di rinfrescarsi e per questo è importante anche scegliere bene gli spuntini estivi per spezzare la fame e allo stesso tempo idratarsi correttamente.

Frutta estate
https://it.pinterest.com/pin/415597871845819678/

Pensando ai cibi freschi e dissetanti la prima cosa che viene alla mente è il gelato. Per questo è importante fin da subito precisare che quando si parla di uno spuntino salutare non è adatto pensare ad un gelato al cioccolato variegato poiché ricco di grassi e zuccheri tali da equivalere a quelli assunti con un classico pasto.

Spuntini estivi: quali preferire durante la bella stagione

Tra gli spunti estivi adatti troviamo senza dubbio la frutta fresca di stagione. Per non consumarla sempre allo stesso modo può essere utile preparare frullati, smoothies o frappè arricchiti con latte di soia o di mandorla o yogurt bianco magro. Per rendere i vostri spuntini ancora più golosi potete aggiungere della granella di mandorle, pistacchi o nocciole oppure aggiungere delle scaglie di cioccolato fondente. In alternativa potete arricchire lo yogurt, preferibilmente bianco naturale, con frutta fresca in pezzi o preparare da voi i ghiaccioli fatti in casa.

Spuntini estivi
https://it.pinterest.com/pin/552957660480400964/

Idee per preparare i ghiaccioli fatti in casa

Per preparare i ghiaccioli fatti in casa da proporre come spuntini estivi non occorre altro che gli stampi appositi che possono essere sostituiti dai classici bicchieri di plastica e variare la frutta in base ai propri gusti e preferenze. Qualche abbinamento? Perfetti per l’estate sono i ghiaccioli con mango e fragole, al kiwi e allo zenzero. Per preparare i ghiaccioli occorre ridurre in purea la frutta, sciogliere zucchero e acqua in modo da formare uno sciroppo e poi unire i due composti. Dopo aver inserito il composto finale nell’apposito stampo i ghiaccioli devono essere trasferiti in congelatore per 20-30 minuti prima di essere sformati.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/552957660480400964/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!