Spesso si finisce con il soffriggere gli aromi anziché stufarli come invece richiede la ricetta.

Affinchè cipolle, scalogni, porri e simili rimangano morbidi senza bruciarsi, è importante aggiungervi quasi subito un goccio d’acqua calda o di brodo, a fiamma bassa.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 18-09-2015


Sedano fresco

Mestoli di legno e aceto di mele