Vi state chiedendo come usare il ghiaccio in cucina? Con questo ingrediente si possono fare molte cose, ecco alcune idee.

Chi ha detto che il ghiaccio è utile solo per rinfrescare le bevande? Al mondo esistono tanti modi per usare il ghiaccio in cucina, per cucinare o preservare la qualità di una varietà di ingredienti. Per raffreddare zuppe, cucinare pesce o carne e ottenere un ottimo frullato, fate scorta dei preziosi cubetti ghiacciati, perché d’ora in poi non potrete più farne a meno. Prendete nota e provate tutti gli usi del ghiaccio in cucina!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Usare ghiaccio in cucina
Usare ghiaccio in cucina

I migliori trucchi per usare il ghiaccio in cucina

Un uso pratico è quello che prevede di raffreddare in tempi rapidi preparazioni ottenute con la cottura a bagnomaria. Una volta create salse e creme, versatele in un recipiente pieno di ghiaccio. Il risultato è lo stesso che i grandi chef ottengono usando un abbattitore e, inoltre, eliminerà il rischio della comparsa della patina sulla superficie del composto.

Un altro particolare consiglio è di usarlo per la cottura di carne, pesce o verdure. Fate rosolare l’ingrediente prescelto in una padella, a fiamma alta, quando è cotto aggiungete dei piccoli cubetti di ghiaccio. Continuate a cuocere a fuoco moderato, mentre il ghiaccio si scioglie va ad unirsi ai succhi rilasciati dall’ingrediente. In questo modo, potete ottenere fondi o fumetti di pesce sfiziosi.

Tra le tecniche di utilizzo del ghiaccio in cucina ce n’è una che ha come protagonista le verdure. Se dovete bollirle, cucinatele al dente e, poi, versatele in un recipiente pieno di cubetti ghiacciati. In questo modo, rimarranno croccanti e ben colorate. Per le verdure crude, pulitele e lasciatele nel ghiaccio, in modo da rimanere fresche e croccanti. Lo stesso uso può essere fatto con la frutta fresca.

Le comuni tecniche per rinfrescare le pietanze

Il ghiaccio, in cucina, può essere usato anche per rendere creative le ricette. L’uso più comune dei cubetti è quello di impiegarli per la creazione di frullati dolci. Possono essere usati anche per fare smoothies a base di frutta o verdura, per un prodotto energico e salutare.

I cubetti ghiacciati sono ottimi anche per preparare zuppe a base salata e per servirle fresche. Inoltre, potete usarli per accompagnare ingredienti genuini, come peperoni, pomodori o pane secco. In generale, usatelo per preparare un buon caffè con ghiaccio o per fare un ottimo gelato in casa.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 19-03-2022


Colorare la panna montata: tutto quello che c’è da sapere

È nato il primo tiramisù Nft: scopriamo di cosa si tratta