Proprietà e utilizzo in cucina dello zafferano, spezia dall’aroma e colore inconfondibile perfetta per arricchire tantissime pietanze.

Lo zafferano è una spezia che si ottiene dagli stimmi dei fiori di Crocus Sativus. La pianta da cui si ricava è perenne e nasce spontaneamente nelle aree dell’Asia Minore e dell’Europa orientale. Negli anni però sta iniziando ad essere coltivata con un certo successo anche in Italia e in particolare nelle Marche, in Abruzzo, in Sardegna, in Umbria e Toscana.

Senza dubbio la parte più importante della pianta è il fiore lilla al cui interno sono presenti tre stimi di un bel colore rosso vivo, dai quali si ricava la spezia. Può essere coltivato nell’orto o in vaso e il suo profumo e il colore lo rendono una della spezie più conosciute e apprezzate.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

pistilli
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/zafferano-spezia-pistilli-2835241/

Zafferano: proprietà e benefici

È ricco di vitamine A, B e C ed è fonte di molti sali minerali come magnesio, zinco, ferro, selenio, calcio, manganese, potassio e rame. Grazie all’elevato contenuto di carotenoidi e alle loro proprietà antiossidanti, lo zafferano ha proprietà antitumorali. Gli stessi carotenoidi hanno effetti positivi sul nostro umore e sulla capacità di apprendimenti, rendendo questa spezia un vero e proprio toccasana per il nostro cervello.

La vitamina B presente al suo interno, inoltre, facilita il consumo dei grassi e questo lo rende un ottimo alleato per il metabolismo.

Come usare lo zafferano in cucina

In cucina lo zafferano è molto utilizzato, può essere acquistato nei supermercati in due formati: pistilli o polvere. Qualsiasi formato decidiate di acquistare vi basterà sapere che lo zafferano può essere utilizzato in moltissime preparazioni sia dolci che salate.

Un classico è ovviamente il risotto, ma se preferite potete utilizzare la spezia per insaporire la panna vegetale per il condimento della pasta, potete aromatizzare l’impasto delle focacce, della pizza o del pane, insaporire le verdure o l’impasto di dolci come biscotti, ciambellone allo zafferano o muffin.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/zafferano-spezia-pistilli-2835241/; https://pixabay.com/it/zafferano-spezia-pistilli-2835249/

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 03-03-2018


Che cos’è il the matcha e i suoi benefici

Tutto sull’agave: cos’è, usi e controindicazioni