L’estate ormai è alle porte, e con essa anche il caldo. Ma a questo ci sono tanti rimedi, e non è solo il condizionatore!

Anche le bevande rinfrescanti accorrono in auto nei periodi in cui l’afa diventa davvero asfissiante.

E allora non lasciarti trovare impreparato: impara alcune ricette per realizzare delle bevande fresche in casa, ideali per offrirti un po’ di refrigerio.

Tra i tanti benefici del preparare bevande fresche direttamente nella vostra cucina vi è il vantaggio di essere a conoscenza di tutti gli ingredienti che ci saranno dentro la miscela, senza rischiare che vi siano zuccheri aggiunti, e la certezza di assumere più vitamine!

In questo articolo troverai 6 ricette di bevande dissetanti da fare in casa, facili e veloci da preparare, analcoliche e ideali per un aperitivo tra amici. Dal caffè shakerato al tè freddo: scopriamole insieme.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Tisana
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/tè-tisana-bere-drink-caldo-utile-3833600/

Caffè freddo shakerato

Il caffè shakerato è la scelta ideale per tutti gli amanti del caffè che però d’estate non apprezzano molto appoggiare le labbra sulla tazzina bollente. Ed ecco la bevanda rinfrescante perfetta, da realizzare in pochissimi e semplici passaggi.

A differenza del normale caffè freddo, quello shakerato rende la bibita ancora più gustosa, ma soprattutto bella da servire anche agli ospiti su un bicchiere di vetro a coppa.

Ti basteranno il caffè, dei cubetti di ghiaccio, un po’ di zucchero et voilà: il tuo caffè freddo shakerato è pronto!

Smoothie e centrifugati

Per chi desidera bere qualcosa di fresco alla frutta, quale bevanda è migliore degli smoothie o dei centrifugati? A tutti gli effetti un concentrato di frutta, i primi necessitano solo di acqua e polpa, mentre per i secondi occorrono latte vegetale (o di mucca a seconda delle preferenze), oppure yogurt.

Sulla frutta c’è l’imbarazzo della scelta: kiwi, fragole, banane, frutti rossi. In queste bibite gustosissime può essere usato qualsiasi frutto ti capiti sottomano.

Se poi si vuole una bevanda veramente rinfrescante, non ci si può dimenticare del ghiaccio, la vera toccasana contro il caldo.

Tè e tisane fredde

Se cerchi una bevanda salutare, economica e rinfrescante, il té o la tisana freddi possono fare al caso tuo.

Freddo al limone o alla pesca? Con gli agrumi o con la menta? Le possibilità sono davvero infinite. Ti basterà l’acqua, la frutta o le erbe aromatiche, tè nero o te verde, o ancora tante spezie.

Se non sai come fare una tisana o un tè, eccoti spiegato il procedimento in pochi e semplici passaggi: dopo aver fatto bollire l’acqua del tè o della tisana, aggiungici un dolcificante a piacere, come lo zucchero o l’agave e poi lascialo raffreddare. Successivamente aggiungi il succo, i pezzettini di frutta o le erbe che hai scelto e lascia riposare in frigo. Una volta pronto e messo in bottiglia, il tè freddo o la tisana potranno essere conservati in frigo per 3/4 giorni.

Limonata fatta in casa

Chi è che quando c’è caldo non pensa subito alla limonata? Come ci insegnano i film americani, ti serviranno soltanto i limoni, l’acqua e un po’ di zucchero.

Dopo che lo zucchero si sarà sciolto, versa l’acqua e mescola il tutto. Metti la limonata in frigo e, se la vuoi ancora più fresca, aggiungi un po’ di menta.

Ginger Drink

Zenzero fresco, acqua, zucchero e limone: questi gli ingredienti del Ginger Drink, la bevanda dall’effetto tonificante per eccellenza che, inoltre, aiuta anche la digestione.

Per prepararla, occorre far bollire lo zenzero tagliato a fette in un pentolino pieno d’acqua per almeno 10 minuti, per poi filtrare e lasciare raffreddare. Per concludere, bisogna aggiungere il limone e lo zucchero: poi servilo con un po’ di ghiaccio!

Latte di mandorla

Per un gustoso bicchiere di latte di mandorla ti serviranno solo mandorle, acqua e agave a piacimento per addolcirlo.

Se vuoi velocizzare il procedimento, nei supermercati si trovano i panetti di pasta di mandorle già pronti. Ed ecco che la tua bevanda dell’estate italiana per eccellenza sarà pronta!

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 09-05-2022


Come mettere l’ostia di zucchero sulla torta

Mela nera tibetana, la mela più rara e cara del mondo