Come fa l’albero di Natale Benedetta Parodi? La tradizione di famiglia con Fabio Caressa e i figli.

Sempre più vicini al Natale? Ebbene sì il giorno più magico dell’anno si sta avvicinando e tutti noi non vediamo l’ora di festeggiarlo con regali, addobbi, pranzi e cene in famiglia. La tradizione vuole che l’albero di Natale e tutti gli addobbi vengano tirati fuori non prima dell’8 dicembre, ma chi segue più queste indicazioni? Sembra molte poche famiglie, infatti tutti i social sono già invasi da foto di luci e alberi di Natale addobbati. Anche Benedetta Parodi è pronta a preparare l’albero con la famiglia… ma come lo preparano loro?

Benedetta Parodi
Benedetta Parodi

10 ricette detox per tornare in forma

L’albero di Benedetta Parodi

Fare l’albero di Natale in casa Parodi-Caressa è davvero una cosa seria. Nonostante abbiano deciso di realizzarlo 1 settimana e mezza prima di quanto dica la tradizione non vogliono rinunciare ad alcuni momenti che sono diventati immancabili di anno in anno, fin da quando i figli erano piccoli.

A spiegare come preparano l’albero in famiglia è proprio Benedetta Parodi in una storia Instagram: “Alle 20.30 organizziamo un aperitivo, apriamo una bottiglia e facciamo l’albero! Quando erano piccoli i bambini erano biscotti e latte, adesso che i ragazzi sono grandi facciamo l’albero stappando una bottiglia, è proprio un po’ una nostra tradizione. Abbiamo deciso di farlo prima di dicembre così ce lo godiamo di più”.

Ed ecco quindi la tradizione della famiglia, sempre spiegata con dovizia di particolari dalla Parodi: Fabio monta l’albero, questo è il suo compito, poi si siede e si guarda una partita. Noi invece traffichiamo con tutte le palline anche se quest’anno non abbiamo neanche comprato una pallina nuova, cosa che facciamo sempre. Sono rimasta indietro mannaggia, magari riesco oggi a prenderne una”.

La casa in campagna già addobbata

La conduttrice di Bake Off Italia ama particolarmente il Natale, infatti oltre ad aver già finito tutti i regali ha perfino addobbato con anticipo anche la casa di famiglia a Carpaneto. Aghi di pino, palline, calze della Befana e lucine, questi gli ingredienti per le feste.

Chissà come sarà invece l’albero ufficiale in casa, speriamo presto di avere qualche testimonianza fotografica che possa anche essere di ispirazione per chi ha deciso di attendere il giorno dell’Immacolata prima di trasformare giardino e dimora a tema natalizio.

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 28-11-2023


I 10 comandamenti di Csaba dalla Zorza

Con gli Oh Bej! Oh Bej! il Natale arriva a Milano