Baccalà al forno con patate

Il baccalà al forno con patate è un piatto sontuoso, pomodorini e patate controbilanciano alla perfezione la sapidità del pesce.

chiudi

Caricamento Player...

Il baccalà al forno con patate è un piatto saporito e gustoso. Il baccalà deve essere dissalato, e in commercia si trova già pronto per la cottura. Nonostante la dissalazione, il baccalà rimane molto saporito, quindi nel resto della preparazione usate pochissimo sale. Per arricchire il piatto, quando versate i pomodorini nella pentola potete aggiungere anche una manciata di olive nere denocciolate.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 35’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

INGREDIENTI PER IL BACCALÀ AL FORNO CON PATATE (4 persone)

  • 800 g di baccalà dissalato
  • 350 g di pomodorini ciliegini
  • 500 g di patate
  • 200 g di cipolle bianche
  • 1 dl d’olio EVO
  • 1 spicchio d’aglio
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 rametto di prezzemolo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

PREPARAZIONE DEL BACCALÀ AL FORNO CON PATATE

Pulite e tritate finemente le cipolle. Lavate e tritate finemente le foglie di prezzemolo. Lavate i pomodorini e tagliateli in quarti. Pulite e tritate finemente lo spicchio d’aglio. Lavate e sbucciate le patate e tagliatele a piccoli bastoncini. Spellate il baccalà e riducetelo a bastoncini larghi un paio di centimetri.

Mettete sul fuoco una pentola e versatevi le cipolle tritate con due cucchiai d’olio EVO. Fate andare con fuoco molto basso e rosolate le cipolle per cinque minuti girandole spesso. Versate il vino e fatelo evaporare. Aggiungete i pomodorini, un cucchiaio di prezzemolo tritato, un pizzico di sale e di pepe, l’aglio e cuocete girando spesso per 5-6 minuti.

Nel frattempo preriscaldate il forno a 180°. Mettete sul fuoco una padella e versatevi il resto dell’olio. Portatelo a temperatura e versatevi le patate tagliate a bastoncino. Friggetele per sei minuti. Scolatele, asciugatele su della carata da cucina.

In una teglia da forno leggermente unta adagiate i bastoncini di baccalà, spargete le patate e irrorate con la salsa di pomodorini. Coprite con un coperchio o con della carta alluminio, mettete in forno e cuocete per 25 minuti senza mai girare. Servite caldo.

Un altro secondo di pesce? Provate l’eccezionale pesce all’acqua pazza.

FOTO DA: PINTEREST

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!