Baccalà alla lucana con peperoni cruschi: la ricetta!

Come preparare il baccalà con peperoni cruschi, un secondo piatto tradizionale del paese di Avigliano. Ecco gli ingredienti e la ricetta passo per passo!

Il baccalà con peperoni cruschi è un secondo piatto tipico della Basilicata e in particolare del paese di Avigliano, paese situato in montagna. Vista la posizione geografica in passato era difficile poter reperire il pesce in montagna e per questo motivo la varietà più consumata era il baccalà che veniva conservato sotto sale. A questo poi vengono aggiunti i peperoni cruschi, ovvero i peperoni lunghi ed essiccati, perfetti per insaporire piatti di ogni tipo. Vediamo subito la ricetta!

Ingredienti della ricetta del baccalà con peperoni cruschi (per 4 persone)

  • 700 g di baccalà
  • 200 g di peperoni cruschi ovvero peperoni secchi
  • 1/2 bicchiere di olio di oliva
  • 2 cucchiai di prezzemolo fresco
  • sale q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 40′ + il tempo di ammollo del baccalà

FR_baccala_con_peperoni_cruschi
FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/foxtwo/

Preparazione del baccalà con peperoni cruschi

Per prima cosa ammollate il baccalà in una ciotola piena d’acqua in modo da eliminare il sale il più possibile. Lasciate in ammollo il primo giorno senza cambiare acqua, il secondo giorno invece cambiate l’acqua un paio di volte.

Successivamente mettete il baccalà in una pentola capiente, coprite completamente con acqua fredda, mettete sul fuoco e fate cuocere a fiamma moderata. Raggiunto il bollore abbassate il fuoco, coprite coprite con il coperchio e lasciate cuocere per 8 minuti.

Trascorso questo tempo di cottura sgocciolate il baccalà, tagliatelo a tocchetti, eliminate le lische e adagiate man mano in un piatto. A questo punto versate l’olio di oliva in una padella, scaldate bene poi aggiungete i peperoni secchi spezzettati. Lasciate cuocere per alcuni minuti in modo da far diventare i peperoni croccanti.

Sollevate i peperoni, sgocciolateli dall’olio e asciugateli adagiandoli su di un piatto foderato con carta assorbente. Adagiate il baccalà in un piatto da portata, irrorate con l’olio di cottura dei peperoni, salate e terminate aggiungendo i peperoni cotti nell’olio.

Servite immediatamente, buon appetito!

In alternativa vi consigliamo la ricetta del baccalà in cassuola alla napoletana.

FONTE FOTO: https://www.flickr.com/photos/foxtwo/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 08-11-2018

X