Come fare gli gnocchi di polenta: la ricetta e come condirli

Come fare gli gnocchi di polenta fatti in casa!

Facili da fare, gustosi e colorati: sono gli gnocchi di polenta, una ricetta davvero meravigliosa e perfetta per proporre un primo piatto diverso dal solito.

Se avete voglia di una ricetta diversa dal solito, allora siete nel posto giusto: oggi prepariamo gli gnocchi di polenta, un piatto semplice e perfetto per riutilizzare la polenta avanzata, che potete anche fare sul momento.

Questi gnocchetti fatti in casa sono perfetti se conditi con burro e formaggio e ideali da servire in ogni occasione. Che aspettiamo, andiamo subito in cucina e scopriamo tutti i passaggi della ricetta!

Ingredienti per la ricetta degli gnocchi di polenta avanzata (per 6 persone)

  • 500 g di polenta fredda
  • 200 g di farina di grano tenero
  • 180 g di formaggio grattugiato
  • 3 uova
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1 cucchiaino di olio

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA:  5′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Gnocchi di polenta
Gnocchi di polenta

Come si fanno gli gnocchi di polenta

Prendete la polenta e schiacciatela con una forchetta. Se dovete ancora prepararla, invece, dovrete mettere in conto almeno 40 minuti per la cottura più il tempo di riposo per farla raffreddare.

A questo punto aggiungete all’impasto che state lavorando le uova, la farina, il parmigiano e infine il sale e il pepe. Concludete con un cucchiaino di olio e impastate per bene. 

Una volta realizzato un composto omogeneo, realizzate dei cilindri da cui andrete a ricavare gli gnocchi. Date loro la forma che preferite e poi cuoceteli in acqua salata finché non saranno venuti a galla.

Come condire gli gnocchi di polenta

Una volta che li avrete preparati, dovrete però pensare a un condimento delizioso per questo primo piatto. Il nostro consiglio è di andare sul semplice: burro e salvia, una spolverata di pepe e noce moscata o pepe.

Potete anche preparare una fonduta di formaggi, ad esempio usando il gorgonzola o il taleggio, che con la polenta si abbinano alla perfezione. Aggiungete anche dello speck croccante, della pancetta o del prosciutto se volete rendere questo piatto ancora più goloso!

Che ne dite di provare anche la nostra polenta pasticciata?

ultimo aggiornamento: 08-11-2018