Ingredienti:
• 2,5 g di zafferano
• 140 g di zucchero
• 40 ml di acqua bollente
• 15 g di pistacchi
• 260 ml di latte intero
• 5 tuorli
• 240 ml di panna liquida
• 8 ml di acqua all'essenza di rosa
• petali di rose secchi q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 60 min
cottura: 00 min

Vi presentiamo il Bastani, un gelato persiano realizzato secondo un’antica ricetta che risale al 400 a.C.

Il Bastani è un gelato mediorientale nasce dall’invenzione di una bibita fresca, chiamata Sharbat, che poi, nel tempo, è arrivata a noi trasformandosi nell’attuale gelato. La ricetta originale che vi proponiamo è un dolce facile. Il Bastani è perfetto per chi cerca ricette di dolci veloci. Questo gelato è a base di zafferano, acqua di rose e pistacchio. Nonostante sia una ricetta tipica dell’Iran, è possibile gustarsi questo gelato anche in Italia in ristoranti tipici che lo propongono come dolce da mangiare alla fine di una cena o di un pranzo. Inoltre, in Italia esistono tante gelaterie iraniane che consentono di provare questa tipologia di gelato. Se, però, nella propria città non si ha la possibilità di trovare una di queste strutture è possibile preparare un ottimo gelato fatto in casa. Vediamo, quindi, ingredienti e procedimento per preparare un ottimo Bastani direttamente in casa.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Bastani
Bastani

Preparazione della ricetta per il Bastani

  1. Prendere i pistilli di zafferano e lavorarli all’interno di un mortaio con un po’ di zucchero. Dopo avere pestato questi ingredienti, aggiungete l’acqua bollente e lasciate riposare il composto.
  2. Nell’attesa, prendete una padella nella quale andrete a tostare i pistacchi per non più di 2 minuti. Non appena avrete finito questo passaggio lasciateli raffreddare a parte.
  3. Riscaldate il latte in un pentolino a fuoco lento finché non inizierà a fare qualche piccola bollicina. Spegnete il fuoco e lasciate da parte.
  4. Unite i tuorli allo zucchero e lavorate con una frusta a mano o elettrica fino a ottenere un composto spumoso e chiaro. Subito dopo, inserite il latte e mescolate senza far smontare la crema appena realizzata.
  5. Trasferite il tutto in una grande pentola e fate cuocere a fuoco basso per 10 minuti all’incirca. La crema dovrà essere densa.
  6. Togliete la pentola dal fuoco e unite l’acqua con zafferano e l’acqua di rose alla crema.
  7. Setacciate il composto e lasciate raffreddare. Aggiungete i pistacchi precedentemente tostati.
  8. Nel frattempo, montate la panna e, non appena la crema sarà fredda, aggiungetela al composto. Ponete il tutto in frigorifero per almeno 30 minuti.
  9. Passati i 30 minuti, lavorate il composto con una gelatiera e otterrete il Bastani fatto in casa.
  10. Prima di gustare il gelato lasciatelo in freezer per almeno 30 minuti. Servitelo decorando con petali di rosa e altra granella di pistacchi.

Conservazione

Potete riporre il gelato in freezer all’interno di un contenitore di plastica. Conservatelo entro 1 mese dalla sua preparazione.

Provate la nostra ricetta con trucchi e consigli del gelato fatto in casa, non ve ne pentirete!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 24-01-2022


Come fare i calamari in umido, un secondo di pesce strepitoso

Light e vegano il budino di miglio al cioccolato fondente