Ingredienti:
• 80 g di miglio
• 70 g di malto di riso
• 50 g di nocciole o mandorle
• 50 g di cioccolato fondente
• 500 ml di acqua
• 250 ml di latte di soia
• 1 cucchiaino e 1/2 di agar agar
• olio di girasole q.b.
• cacao in polvere q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 35 min

Budino al cioccolato e miglio: un dessert al cucchiaio naturale e golosissimo! Perfetto per merenda o come fine pasto.

Oggi vi proponiamo la ricetta per preparare il budino al cioccolato e miglio, un dolcetto goloso ma allo stesso tempo molto leggero. Rispetto ai tradizionali dolci, in questa ricetta vengono utilizzati ingredienti naturali e genuini.

L’impasto del budino è preparato con miglio, nocciole tritate, cioccolato fondente e altri ingredienti. Volendo, in alternativa alle nocciole, potete utilizzare le mandorle. Ecco la ricetta veg passo per passo!

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Budino di miglio e cioccolato veg
Budino di miglio e cioccolato veg

Come fare il budino di miglio e cioccolato veg

  1. Per preparare il budino al cioccolato e miglio iniziate tritando finemente le mandorle o le nocciole, poi mettetele in una casseruola con il miglio, latte di soia, l’acqua e l’agar agar.
  2. Mettete sul fuoco e portate a bollore poi abbassate la fiamma e fate cuocere per 20-25 minuti in modo da far cuocere il miglio.
  3. Terminata la cottura spegnete il fuoco e frullate il tutto aiutandovi con un mixer ad immersione.
  4. Mettete nuovamente la pentola sul fuoco, aggiungete il malto e fate cuocere per 10 minuti mescolando regolarmente dopodiché spegnete il fuoco e aggiungete il cioccolato tritato.
  5. Mescolate in modo da far sciogliere il cioccolato.
  6. Trasferite il composto così ottenuto in pirottini monoporzione oliati o in vasetti di vetro, lasciate raffreddare e ponete in frigorifero per un paio d’ore.
  7. Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, sformate i budini e guarnite con una bella spolverata di cacao in polvere oppure servite direttamente in tavola ai commensali.

In alternativa vi consiglio di provare il budino fatto in casa con zucca e amaretti.

Conservazione

Consigliamo di conservare i budini veg in frigorifero, ben coperti dalla pellicola trasparente, per massimo 2 giorni. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-01-2022


Bastani, l’antico gelato persiano in tavola

Una ricetta furba? Lasagne di pancarrè alle verdure