Ingredienti:
• 2 fogli di pasta sfoglia rettangolare
• 700 ml di latte
• 100 g di farina
• 4 uova
• 170 g di zucchero
• 10 g di rum
• 1 bacca di vaniglia
• 650 g di panna fresca
• 80 g di zucchero a velo (+ quello per spolverare)
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Direttamente da uno dei laghi più belli della Slovenia arriva la ricetta della Bled cake. Se non l’avete mai provata, correte ai fornelli!

La Bled cake, o torta di Bled per dirla all’italiana, è un dolce tipico sloveno, più precisamente della zona intorno al magnifico lago di Bled. Certo, gustarla in loco, in uno dei diversi locali che la propongono direttamente affacciati sulle acque del lago, ha tutto un sapore diverso, tuttavia questa ricetta è davvero semplice da preparare quindi non ci sono motivi per cui non dovreste provarla.

Bastano infatti pochi ingredienti per ottenere la Bled cream cake: la pasta sfoglia in primis, che dona croccantezza, e due creme, la pasticcera e la chantilly. Se deciderete di servire questo dolce sloveno alla fine di una cena con amici, state pur certi che li renderete felici e tutti vorranno sapere come l’avete preparata. A voi la scelta se condividere con loro i nostri segreti!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Bled Cake
Bled Cake

Come preparare la ricetta della Bled cake

  1. Cominciate srotolando il primo foglio di pasta sfoglia (lasciate l’altro in frigorifero fino all’ultimo momento) e bucherellando la superficie con una forchetta.
  2. Spolverizzatelo con lo zucchero a velo e cuocete a 200°C per 15 minuti.
  3. Fate poi lo stesso con il secondo foglio e teneteli da parte, senza romperli.
  4. Preparate la crema scaldando il latte con la vaniglia, senza farlo bollire.
  5. Lavorate a parte i tuorli con metà dello zucchero e la farina.
  6. Unite il rum, sempre mescolando.
  7. Versate il latte caldo sul composto, mescolando in modo da ottenere un composto omogeneo quindi rimettete sul fuoco e cuocete fino a ottenere una crema liscia.
  8. A parte, montate gli albumi a neve ben ferma unendo poco a poco lo zucchero rimasto.
  9. Incorporateli agli albumi montati a neve. Questo servirà a rendere la crema leggera e spumosa.
  10. Recuperate una delle due basi di sfoglia e distribuite tutta la crema, livellandola così da formare uno strato di spessore omogeneo.
  11. Coprite con pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 12 ore.
  12. Montate poi la panna con gli 80 g di zucchero a velo e versatela sulla base, creando un altro strato di spessore omogeneo.
  13. Coprite con l’altra sfoglia e lasciate in freezer per almeno 4 ore.
  14. Servite la torta di Bled dopo averla tagliata a quadrotti e cosparsa di zucchero a velo.

Simile a questa ricetta è la classica torta millefoglie. A noi piacciono entrambe e non sappiamo mai quale scegliere!

Conservazione

La Bled cake si conserva in frigorifero per massimo 2-3 giorni. Vi consigliamo di riportarla a temperatura ambiente prima di gustarla.

0/5 (0 Reviews)
TAG:
Torte

ultimo aggiornamento: 11-08-2021


Clafoutis di mele: un dolce perfetto come fine pasto

Versatile ed estremamente croccante: ecco le nostre ricette con la pasta fillo