Ingredienti:
• 3 uova
• 130 g di farina 00
• 140 g di zucchero
• 50 ml di latte
• 1 cucchiaino di lievito per dolci
• 200 g di panna
• 140 g di Nutella
• 100 g di cioccolato fondente
• zucchero a velo q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 10 min

Tra i dolci di Natale, un posto va riservato al buche de Noel, tipico francese. Con la sua farcia gustosa prenderà tutti per la gola.

Il buche ne Noel è il tronchetto di Natale francese per eccellenza. Immancabile sulle tavole dei nostri cugini d’oltralpe durante le festività natalizie, è composto da una base di pasta biscotto farcita con panna e nutella e ricoperta di cioccolato. A conferire a questo dolce di Natale il suo caratteristico aspetto è la decorazione sulla superficie che ricrea la corteccia di un albero e il particolare taglio in diagonale.

Come per tutte le ricette tipiche, non ce n’è una sola variante. Le famiglie amano personalizzarlo in base ai propri gusti quindi non è raro trovare ricette che sostituiscono la farcitura che vi abbiamo proposto con una a base di crema di castagne per esempio. Scegliete in base ai vostri gusti oppure lasciatevi guidare dalla nostra ricetta.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Buche de noel
Buche de noel

Come preparare il buche de Noel con la ricetta originale

  1. Per prima cosa dedicatevi alla pasta biscotto. Rompete le uova in una ciotola, unite lo zucchero e sbattete con le fruste elettriche fino a che non risulteranno chiare e spumose.
  2. Unite la farina setacciata con il lievito e solo in ultimo il latte.
  3. Versate l’impasto nella leccarda rivestita di carta forno e create uno strato di spessore uniforme.
  4. Cuocete a 180°C per 10 minuti in modalità ventilata.
  5. Sfornate e distribuite sulla superficie lo zucchero a velo.
  6. Coprite con pellicola e arrotolate.
  7. Nel frattempo montate 100 g di panna con le fruste elettriche.
  8. Incorporate la Nutella, mescolando delicatamente, e tenete da parte.
  9. Recuperate la base del dolce ormai fredda e staccatela delicatamente dalla carta.
  10. Farcitela con la crema e arrotolate bene, senza stringere troppo.
  11. Fate un taglio in diagonale a circa 2/3 per creare un ramo.
  12. Sciogliete il cioccolato fondente tritato grossolanamente al coltello a bagnomaria insieme alla panna rimasta che andrà anch’essa montata.
  13. Aiutandovi con una spatola, ricoprite il dolce con la crema al cioccolato quindi con una forchetta o uno stuzzicadenti create le caratteristiche decorazioni.

Provate anche il nostro tronchetto di Natale per scoprire tutte le differenze!

Conservazione

Vi consigliamo di lasciare il buche de Noel in frigorifero fino a poco tempo prima di servirlo.

5/5 (1 Review)
Pranzo di Natale

ultimo aggiornamento: 04-10-2021


Zuppa di funghi vegana: un piatto autunnale veloce e delicato

Paccheri alla Vittorio, un primo piatto stellato a casa vostra