Il caffè greco è una bevanda tipica della Grecia venduta sia calda che fredda. Simile al caffè americano, racchiude tutta l’aromaticità di un espresso.

Da bravi italiani per noi il caffè è solo ed esclusivamente l’espresso. Se però avete avuto la fortuna di passare le vacanze in Grecia, vi sarete resi conto delle profonde differenze che ci sono tra l’espresso e il cosiddetto caffè greco. Come per noi, anche nella penisola ellenica, il caffè è solo una scusa per passare del tempo in compagnia ma vediamo di capire come si prepara e qual è la storia di questa bevanda.

10 ricette per tenersi in forma

caffè greco
caffè greco

Cos’è il caffè greco

Se qualcuno vi dovesse dire pame gia kafes sappiate che vi sta invitando a bere un caffè. Dimenticatevi però la tazzina di espresso: il caffè greco è molto più diluito, quasi come il caffè americano, ma dal sapore intenso e aromatico, proprio come quello dell’espresso.

Il luogo migliore per gustarlo è il kafenion, ossia la caffetteria, dove è possibile immergersi nella più autentica vita della popolazione greca. Non è raro infatti trovare gente che gioca a carte, a dama o tavli, un particolare gioco greco simile al backgamon.

Prima di addentrarci nella preparazione però ecco una nota storica. Caffè greco e caffè turco sono la stessa cosa tuttavia, in seguito all’invasione turca di Cipro nel 1974, i rapporti tra i due stati si inasprirono e il governo decise di cambiare il nome della bevanda. Da quel momento nella penisola ellenica si serve solo ed esclusivamente caffè greco.

Caffè greco: preparazione

Per prima cosa dovrete procurarvi il briki, un pentolino dal lungo manico utilizzato esclusivamente per la preparazione del caffè greco. A freddo si aggiunge il caffè, si mescola e si porta il tutto a bollore a fiamma bassa. Non appena comincia a salire la schiuma e a raggiungere i bordi del pentolino, si spegne e si distribuisce nelle tazzine, lasciandolo sedimentare qualche minuto.

Il caffè greco va zuccherato all’inizio, quando si aggiunge il caffè, perchè una volta nella tazzina non può più essere mescolato. Chiedetelo skètos se lo preferite amaro, mètrio per un caffè mediamente zuccherato o glykò se lo volete molto zuccherato.

Ingredienti per una persona:

Il Freddo Espresso è la versione fredda del caffè greco e viene consumata in ogni periodo dell’anno in ogni momento della giornata. Troverete i locali sorseggiarlo in bicchieri di carta con la cannuccia in ogni via e non potrete resistere alla tentazione di provarlo. Si prepara frullando due caffè espressi zuccherati a piacere con 4-5 cubetti di ghiaccio.

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 20-09-2022


Conosciamo a fondo le olive: proprietà e benefici

Come si usa la pentola a pressione? Tempi di cottura e ricette (facili e veloci)