Ingredienti:
• 200 g di farina di mais
• 150 g di fagioli secchi
• burro q.b.
• mezza cipolla
• sale q.b.
• 1 l di acqua
• 80 g di pomodori pelati
• 60 g di pancetta
• rosmarino q.b.
• strutto q.b.
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 20 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 339

Prepariamo i calzagatti, un prodotto tipico di Modena a base di polenta, arricchito con fagioli e carne.

I calzagatti modenesi sono un prodotto tipico ancora poco conosciuto, ma molto buono. Si tratta di una ricetta tradizionale e tramandata da molti anni: la sua preparazione è molto semplice, come anche la lista di ingredienti. Consiste in una base di polenta, che deve essere arricchita con fagioli e pancetta. Con questi pochi e semplici ingredienti si arricchisce di sapore un impasto già fragrante di per sé: con legumi e carne, la polenta diventa saporita, dal retrogusto rustico che si adatta a qualsiasi occasione.

Potete servirli come antipasto o per un aperitivo particolare. Come prevede la ricetta consueta, la polenta va fritta e tagliata in rettangoli, così da essere pratica da mangiare.

Calzagatti
Calzagatti

10 ricette detox per tornare in forma

Preparazione della ricetta per i calzagatti

  1. In un tegame mettete una noce di burro e la pancetta tagliata a dadini.
  2. Sbucciate e tagliate finemente la cipolla, quindi aggiungetela nel tegame.
  3. Mettete il tutto sul fornello e lasciate soffriggere a fuoco medio per pochi minuti.
  4. Successivamente, abbassate la fiamma e aggiungete i pomodori pelati.
  5. Insaporite con il rosmarino tritato e lasciate cuocere per circa 10 minuti.
  6. Trascorso questo tempo, aggiungete anche i fagioli precedentemente ammollati in acqua per almeno 4 ore. Fate cuocere ancora 20 minuti.
  7. In una pentola, versate l’acqua e mettetela sul fornello per farla scaldare.
  8. Quando arriva a bollore, salate e versate a pioggia la farina. Mescolate energicamente, per far assorbire bene i due ingredienti.
  9. Quando si è assorbita la farina, continuate a mescolare di tanto in tanto e continuate a cuocere fino a che raggiunge la consistenza desiderata.
  10. A questo punto, aggiungete i fagioli e la loro salsa alla polenta.
  11. Mescolate e fate cuocere 10 minuti, a fuoco basso.
  12. Una volta fatto, spegnete e distribuite la polenta su una spianatoia. Livellate il composto, in modo da formare una sfoglia quadrata e lasciatelo raffreddare.
  13. Tagliate a quadrati o rettangoli l’impasto.
  14. In ultimo, fate friggere i pezzi di polenta nello strutto. Lasciateli asciugare su carta assorbente e, poi, sono pronti per essere serviti.
Leggi anche
Come fare la polenta tradizionale: un piatto favoloso!

Conservazione

I calzagatti sono ottimi per un aperitivo speciale o serviti come antipasto, perché conquistano subito tutti con il loro gusto rustico. Potete conservarli in frigo per 2 giorni al massimo, chiusi in un contenitore ermetico.

Ecco come fare la speciale polenta al forno!

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 05-01-2024


Focaccia di Recco in friggitrice ad aria

Fiori di zucca in friggitrice ad aria