Ingredienti:
• 1 radice di curcuma fresca
• radice di zenzero fresco (facoltativo)
• 1 limone intero bio
• agar agar in polvere q.b.
• zucchero muscovado q.b.
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 15 min
cottura: 5 min

Le caramelle alla curcuma sono perfette contro il mal di gola ed è possibile prepararle anche in casa in modo da avere delle caramelle gustose e naturali.

Le caramelle alla curcuma sono dei dolcetti velocissimi da preparare perfette contro il mal di gola. Le spezie, infatti, oltre che essere ideali per insaporire gli alimenti possono essere utilizzate anche per preparare delle caramelle benefiche. Se volete rendere le vostre caramelle ancora più benefiche per la vostra salute vi consiglio di aggiungere anche un po’ di zenzero.

La preparazione di queste caramelle è abbastanza semplice e potete provarle in moltissime varianti dato che possono essere arricchite anche con altre spezie come pepe o peperoncino. L’importante è equilibrare bene gli ingredienti.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Caramelle alla curcuma
Caramelle alla curcuma

Preparazione delle caramelle alla curcuma contro il mal di gola

  1. Per la preparazione delle caramelle alla curcuma iniziate centrifugando la radice di curcuma con il limone in modo da ricavarne il succo.
  2. Trasferite il succo ottenuto in un pentolino e ponete sul fuoco.
  3. Aggiungete la quantità di zucchero che desiderate e quando il succo raggiungerà l’ebollizione aggiungete anche un po’ di agar agar in polvere. La quantità di agar agar da utilizzare va proporzionata in base alla quantità di succo ottenuto centrifugando la curcuma e il limone.
  4. Mescolate bene e proseguite la cottura per altri 3/5 minuti poi trasferite il composto così ottenuto negli stampini per il ghiaccio o in quello per cioccolatini. In alternativa potete utilizzare uno stampo per plumcake foderato con carta da forno. In questo caso dovrete poi tagliare il tutto a cubetti.
  5. Passateli a uno a uno nello zucchero e poneteli in frigorifero e riposare almeno per 3-4 ore.
  6. Servite in tavola o riponeteli in una ciotolina e utilizzateli come dolcetto balsamico.

Se questa ricetta vi è piaciuta ecco altri consigli per usare la curcuma in cucina.

Conservazione

Consigliamo di conservare le caramelle per massimo una settimana in un luogo fresco e asciutto. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 30-03-2017


Julienne di zucchine con germogli di lenticchie rosse

Frittata soffiata al forno