Scopriamo chi è Edoardo Tilli lo chef toscano di Povdere Belvedere e qual è la sua idea di cucina, semplice e raffinata allo stesso tempo.

Inizia con un bed and breakfast e si ritrova al comando di una cucina che fa uscire uno dopo l’altro piatti di altissimo livello. Stiamo parlando di Edoardo Tilli, autodidatta e appassionato di cucina e autosufficienza, non solo alimentare ma anche energetica. Vediamo di conoscere qualche dettaglio in un più della sua personalità.

Chi è Edoardo Tilli

Di origini toscane (data e luogo di nascita non sono noti), Edoardo Tilli è autodidatta ed eredita la passione per la cucina dalle nonne. Erano loro ad avere un piccolo orto e qualche animale da cortile fatto che ha senza dubbio influenzato positivamente la mentalità dello chef. Non è un caso quindi che anche il suo ristorante abbia un appezzamento di terra e che lavori da zero materie prime di qualità, molte delle quali cresciute nel territorio circostante.

C’è però molto anche della mamma nei suoi piatti. È da lei, architetto e pittrice, che eredita la vena artistica e la porta nei suoi piatti dando vita a creazioni di altissimo livello.

Non ha mai fatto esperienze dirette in ristoranti esteri tuttavia nella sua vita ha cucinato per dei monaci buddisti proprio in India, dove è stato per ben quattro volte. Un altro viaggio che ha influenzato la sua cucina poi è quello in Thailandia.

Il suo ultimo sogno è quello di rendere il podere autosufficiente dal punto di vista energetico. Come? Utilizzando delle cucine a legna, materia che non manca nei boschi circostanti, e utilizzando lo stesso calore per riscaldare il ristorante.

3 curiosità su Edoardo Tilli

– Edoardo ha una compagna, Klodiana, che lo affianca nella gestione del Podere. Dalla loro relazione è nato anche un figlio maschio. Seguitelo sul suo profilo Instagram per scoprire qualche dettaglio in più, ci sono tantissime foto sue e delle sue ricette e prodotti preferiti.

– Podere Belvedere è stato premiato con i due Cappelli dalla guida dell’Espresso.

– La sua più grande ossessione è il suo gatto senza pelo che lo segue ovunque.

Fonte foto: https://www.instagram.com/edoardotilli/

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 28-04-2022


Aurora Cavallo, alias Cooker Girl: tutto quello che non sapete della famosissima TikToker

Gli attivisti ci sono anche in cucina e Donpasta è uno di quelli