Chi è Jamie Oliver: moglie, vita privata e ristoranti dello chef

Chi è Jamie Oliver, dalla sua vita privata… alla bancarotta!

Quello che non sapete sullo chef Jamie Oliver: i suoi 38 ristoranti, la bancarotta e la sua splendida e numerosissima famiglia.

Jamie Oliver è nato a Clavering (Essex, Inghilterra) il 27 maggio 1975 sotto il segno dei Gemelli. Jamie è diventato noto al pubblico italiano per aver condotto la trasmissione Jamie’s Great Italian Escape andata in onda su Cielo nel 2011 e oggi rappresenta sicuramente uno dei cuochi televisivi più famosi in tutto il mondo, insieme ad altri grandi nomi internazionali come Joe Bastianich o Gordon Ramsey. Gestisce una catena di 42 ristoranti, Jamie’s Italian, e altre 28 insegne fuori dal Regno Unito, ma non è tutto! Scopriamo ciò che c’è da sapere sulla sua biografia e vita privata!

Jamie Oliver: la biografia e la carriera

La carriera di Jamie inizia nel ristorante di Antonio Carluccio, famoso chef italiano operante a Londra. È lì che Jamie ha iniziato a coltivare la sua passione per l’Italia e la cucina del Bel Paese. Nel 1999 ha iniziato a lavorare in televisione per la BBC e i suoi programmi sono sbarcati anche sui canali italiani.

La sua sarà una carriera ricca di successi che lo porteranno a diventare uno fra gli chef più famosi al mondo. Ma di certo anche il simpatico e talentuoso Jamie non ha sempre avuto periodi fortunati! Pensate che nel febbraio del 2018 è stato travolto dalla Brexit e si è visto costretto a chiudere sei dei suoi ristoranti perché letteralmente sommerso dai debiti.

Ma a quanto pare, non sarebbe stata solo colpa della Brexit. Lo chef è stato accusato dal Gluten Intolerance Group del Nord America per aver utilizzato in modo improprio il termine “gluten free” nella sua trasmissione The Naked Chef. Oltre alla citazione in giudizio, poi, Jamie ha dovuto affrontare anche la bancarotta del Jamie’s Italian a Istanbul. Insomma, le cose non sono sempre andate per il meglio per lo chef inglese.

Oggi lo chef ha chiuso più di 10 dei suoi 38 ristoranti ed è stato costretto anche a licenziare circa 600 persone per salvarsi dalla bancarotta. Fortuna che le royalty per i suoi libri e il ricavato dagli introiti televisivi, nonché della Jamie Oliver Holdings, gli ha permesso di evitare il fallimento dei suoi ristoranti.

Jamie Oliver
Fonte foto: https://www.facebook.com/jamieoliver/

La vita privata di Jamie Oliver: i figli e la moglie Juliette

Jamie Oliver è sposato con la bellissima modella Juliette Norton, nata a Primerose Hill (Londra) il 27 novembre del 1974. I due si sono sposati nel 2000, ma stanno insieme da quando Juliette aveva solo 17 anni!

Un amore eterno, come nelle favole, che ha donato loro ben 5 bambini dai nomi più che particolari (cosa che non dovrebbe stupirci nel mondo dello spettacolo): Poppy Honey Oliver Rosie (18 marzo 2002), Daisy Boo Pamela Oliver (10 aprile 2003), Petal Blossom Rainbow Oliver (3 aprile 2009) e Buddy Bear Maurice Oliver (15 settembre 2010) e River Rocket Oliver (8 agosto 2016).

Juliette (nota al pubblico come Jools) non è stata sempre una modella. Inizialmente fu una cameriera, poi si è lanciata nel mondo della televisione e, successivamente, ha iniziato la sua carriera sulla passerella. Con cinque figli, però, ora si dedica alla vita di famiglia. Ha anche pubblicato due libri: il primo, Minus Nine to One: The Diary of an Honest Mum, è stato scritto dopo che a Jools è stato diagnosticato l’ovario policistico (diagnosi che ha chiaramente sconvolto la sua vita e quella di Jamie), mentre il secondo, The Adventures of Dotty and Bluebell, è un libro per bambini.

Ogni tanto Jamie pubblica qualche scatto in compagnia della sua bellissima famiglia su Instagram… ma come potete immaginare il resto è per lo più dominato da fotografie di piatti appetitosi e da acquolina in bocca!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 27-05-2019

X