Chi è Mattia Antonio Cianca, il miglior sommelier Aspi 2019

Chi è Mattia Antonio Cianca, il miglior Sommelier italiano Aspi 2019

Il miglior sommelier italiano del 2019 secondo Aspi è Mattia Antonio Cianca de l’Alexander Il Gusto Antico di Cortina d’Ampezzo. Chi è?

Si è conclusa a ottobre 2019 la gara che ha visto confrontarsi i migliori palati italiani esperti di vino che ha visto trionfare Mattia Antonio Cianca. Il giovane, classe 1986, dopo aver trascorso diversi anni a Melbourne, ha conquista il podio italiano battendo al foto finish i suoi rivali. Vediamo di conoscere meglio il miglior sommelier italiano del 2019!

Chi è Mattia Antonio Cianca?

Sommelier professionista di Aspi, Mattia è un giovane ragazzo originario di Roma. Classe 1986 (non sono noti la data di nascita precisa, né di conseguenza il segno zodiacale), trascorre ben 11 anni in Australia, patria di grandi vini, dove scopre una grande e travolgente passione per il vino.

Mattia Antonio Cianca
Mattia Antonio Cianca

Tornato in Italia, lavora presso l’Alexander Il Gusto di Cortina d’Ampezzo. Le sue doti lo portano a partecipare al concorso annuale indetto da Aspi e con il patrocinio di Asi che mira a individuare il miglior sommelier d’Italia.

La gara per il miglior Sommelier italiano Aspi 2019

Durante la gara, i sette concorrenti rimasti arrivati in finale si sono cimentati in una serie di prove a sorpresa appositamente studiate per testare le loro abilità e la loro preparazione. Giudicati dal presidente Giuseppe Vaccarini e da un team composto dai passati vincitori e da giornalisti, Cianca ha trionfato su tutti.

Queste le parole del presidente: “A nome dell’Associazione, mi congratulo con Mattia Antonio Cianca, il miglior Sommelier d’Italia per aver dimostrato grandi capacità e conoscenze e qualità personali che caratterizzano solo i migliori professionisti“.

Ricordiamo che Aspi, l’Associazione Sommellerie Professionale Italiana è l’unica in Italia a far parte del prestigioso circuito Asi, l’Association de la Sommellerie Internationale.

3 curiosità su Mattia Antonio Cianca

• Curiosando sul suo profilo Instagram è difficile trovare interessi al di fuori dell’enologia.

• Il patrimonio economico di Mattia non è noto, così come i dettagli della sua vita privata. Non si sa quindi se Mattia abbia una compagna di vita.

• Mattia risiede vicino al suo luogo di lavoro, l’Alexander Il Gusto Antico di Cortina d’Ampezzo.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 25-10-2019

X