Colino chinoise: cos'è e come si usa questo utensile in cucina

Cos’è e come si utilizza il colino chinoise

Scopriamo cos’è e come funziona il colino chinoise, anche detto cinese, un utensile molto amato e apprezzato soprattutto dagli chef.

Il Colino chinoise anche detto colino cinese è un utensile largamente utilizzato nelle cucine professionali per via delle sue varie applicazioni. Perfetto per filtrare salse e sughi, nonostante l’imperversare delle trasmissioni di cucina, sono ancora in molti a chiedersi cosa sia e quale sia il suo corretto utilizzo.

Come tutti gli accessori indispensabili in cucina anche questo ha una sua funzione specifica che però spesso viene soppiantata da altre. Niente di sbagliato: utilizzare ciò che si ha a disposizione per raggiungere i propri scopi è sempre una cosa positiva. Vediamo però di capire come si utilizza il colino chinoise.

Colino chinoise
Colino chinoise

Chinoise, colino chinoise o colino cinenese: come funziona

Parlare di funzionamento potrebbe sembrare pretenzioso: lo chinoise non serve ad altro che a filtrare brodi, salse e sughi. Non va però confuso con il classico colino dal quale si differenzia per la trama delle maglie. Il colino tradizionale ha maglie molto fini, mentre lo chinoise ha maglie sì fini ma adatte anche per filtrare fluidi più spessi.

Fatto interamente di acciaio, viene commercializzato in diverse dimensioni e con maglie diverse a seconda dell’utilizzo che si desidera farne. La forma invece e quella di tronco di cono alla cui estremità maggiore è fissato un lungo manico.

È particolarmente apprezzato dagli chef perché permette di rendere cremose le salse, anche nel caso si renda necessario rimuovere i grumi, ma anche filtrare brodi e intingoli.

Lo chinoise viene utilizzato anche per rimuovere i semi dalle salse o dalle marmellate poiché la trama da un lato consente al composto di filtrare ma dall’altro ferma eventuali residui.

Ultimo ma non meno importante utilizzo, la cottura. Il colino chinoise può essere utilizzato per cuocere nell’acqua pasta o altre preparazioni ma anche per friggere in olio profondo e scolare senza troppa fatica.

Una volta entrato nelle vostre case non potrete più farne a meno e nessuno vi vieta di utilizzarlo anche come un normale scola pasta.

ultimo aggiornamento: 04-01-2020