Come pulire i fichi d’india dalle spine e come fare se vi siete punti

Come pulire i fichi d’india dalle spine: i consigli della nonne per sbucciarli nel modo giusto.

I fichi d’india sono tra i frutti mediterranei più buoni e difficili da pulire. Ciò che li caratterizza esternamente è la buccia spessa e piena di spine. Molto spesso queste non si vedono e si infilano tra le dita. Per questo motivo è bene usare dei guanti o delle protezioni quando si raccolgono. Una volta eliminata la parte esterna non si dovrà più temere di farsi male. Vediamo come pulire i fichi d’india seguendo i consigli della nonna.

pulire i fichi d'india
Fonte foto: https://pixabay.com/it/fico-d-india-frutti-verdure-494578/

Trucchi per pulire i fichi d’india senza pungersi con le spine utilizzando forchetta e coltello.

Per pulire i fichi d’india basta seguire un metodo utilizzato da sempre dalle nonne. Non serve altro che munirsi di forchetta e coltello e appoggiarsi su una superficie piana. Questa operazione potrà essere effettuata anche all’interno del lavandino così si eviterà di sporcare altri piatti o piani di lavoro. Il primo passaggio da eseguire è quello di lavare il fico d’india per eliminare le spine in eccesso. A questo punto viene la parte più difficile.

Inserite la forchetta al centro del fico d’india in posizione orizzontale per tenerlo fermo e con il coltello eliminate le estremità. Infine, con la punta del coltello fate un’incisione sulla pancia del fico d’india e staccate pian piano la buccia facendo pressione su entrambe le sezioni a partire dall’incisione. Una volta puliti si potranno mangiare come frutta oppure utilizzare per fare un ottimo gelato casalingo.

Se una spina di fico d’india è finita nel dito non bisogna farsi prendere dal panico. Per togliere le spine sottopelle sarà sufficiente una pinzetta per le sopracciglia. Avvicinatevi pian piano alla spina ed estraetela dalla radice con un movimento deciso cercando di non spezzarla. Lavate le mani con acqua e sapone strofinando per bene in modo da essere sicuri di non avere altri residui di spine.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/fico-d-india-frutti-verdure-494578/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-09-2017

X