Come e quando raccogliere le ortiche per le vostre ricette

Perfette per preparazioni culinarie di ogni tipo: ecco come raccogliere le ortiche (senza pungersi) per arricchire le vostre ricette.

chiudi

Caricamento Player...

Conosciuta ai più per le sue proprietà urticanti l’ortica è una pianta spontanea che si presta ad essere utilizzata in moltissime ricette. Ecco i consigli per raccogliere le ortiche e alcune curiosità sulle proprietà e gli usi in cucina.

Come raccogliere le ortiche senza pungersi

La prima cosa da tenere a mente, visto il potere irritante dell’ortica, è quella di non toccare la pianta a mani nude ma ricordate di utilizzare sempre i guanti. L’ortica cresce generalmente in campagna e in montagna, motivo per cui è bene che scegliate di raccoglierla in zone lontane dal traffico cittadino. Tenuti presente questi piccoli accorgimenti dovete semplicemente raccogliere le cime di ortica con le forbici e cuocerle o essiccarle.

I periodi migliori per raccogliere le ortiche sono la primavera e l’autunno, stagioni in cui crescono i nuovi getti e si possono raccogliere le cime più tenere.

raccogliere le ortiche
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/ortica-urtica-urticaceae-impianto-785292/

Ortiche: proprietà e benefici

Ricca in particolare di sali minerali (potassio, fosforo, ferro) e vitamine (A e C) sin dall’antichità l’ortica è una pianta utilizzata per scopi curativi oltre che culinari. Questa pianta, infatti, è ricca di sostanze nutritive e oligoelementi che la rendono particolarmente adatta alla preparazione di infusi e tisane. Se non avete possibilità di raccogliere le ortiche fresche potete acquistarle in erboristeria già essiccate.

Come cucinare l’ortica

Dopo aver visto come raccogliere le ortiche e le proprietà di questa pianta spontanea è importante ricordare quali possono essere gli usi delle ortiche in cucina. Oltre che per infusi, decotti e tisane salutari le ortiche sono perfette per arricchire frittate, risotti, minestre e primi piatti gustosi come gli gnocchi o la pasta fresca.

L’ortica, infatti, può essere utilizzata sia per il sugo che per colorare la pasta. Prima della cottura ricordate in ogni caso di maneggiare le foglie di ortiche sempre con i guanti in modo da evitare fastidiosi pruriti.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/ortica-urtica-urticaceae-impianto-785292/, https://pixabay.com/it/ortica-natura-primavera-impianto-2228943/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!