Crostata ai pinoli

Oggi gustiamo un dessert a dir poco delizioso: la crostata ai pinoli, che potete realizzare anche comprando al supermercato la pasta frolla.

chiudi

Caricamento Player...

Prepariamo oggi un gustoso dessert che sicuramente delizierà il palato di grandi e piccini, con un sapore autunnale che di certo non passerà inosservato: la crostata ai pinoli.

Si tratta di una crostata della nonna molto semplice, capace di appagare i sensi e che sicuramente vi farà ricordare le cose buone di una volta, essendo una di quelle torte che in genere preparano le più premurose nonne. Vediamo come realizzare questo dolce che fa venire il languorino in bocca al solo pensiero!

DIFFICOLTA’: 1

COTTURA: 45′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 230 gr di pasta frolla fresca stesa
  • 2 tuorli
  • 4 cucchiai di zucchero a velo
  • 5 cucchiai di farina
  • 300 ml di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaio di burro
  • 40 gr di pinoli

PREPARAZIONE:

Per preparare la vostra crostata ai pinoli, scaldate in un pentolino il latte senza portarlo a bollore. In una ciotola montate i tuorli, lo zucchero, la vanillina e 4 cucchiai di farina, 5 minuti con una frusta a mano e 2 con quella elettrica.

Versate nella ciotola il latte, molto lentamente e sempre lavorando con la frusta. Mettete la crema nel pentolino del latte e portatela su fuoco bassissimo. Cuocetela mescolando con un cucchiaio di legno sempre nello stesso verso.

Spegnete appena appare la prima bolla, versate metà dei pinoli e mescolate ancora per due minuti. Fate raffreddare.

Accendete il forno a 180 gradi. Imburrate e infarinate uno stampo del diametro di 24 cm. Rivestitelo con la pasta frolla, bucherellate il fondo e versatevi la crema. Infornate per 35 minuti a metà altezza.

Aprite il forno e distribuite i pinoli rimasti sulla superficie del dolce. Cuocete per 5 minuti, spegnete e lasciate raffreddare la vostra crostata ai pinoli nel forno prima di servire.

Come accennato potete anche scegliere di acquistare la pasta frolla fresca direttamente al supermercato, confezionata in rotoli, anziché mettervi a prepararla voi. Di certo, se avete voglia e tempo a disposizione potrete anche realizzarla da soli, confezionando quindi un dolce completamente realizzato con le vostre mani a partire dalla sua base.

BUON APPETITO!

FONTE FOTO: PINTEREST