Ingredienti:
• 150 g di farina 00
• 100 g di zucchero semolato
• 1 uovo
• 50 ml di olio di semi
• 120 g di panna acida
• 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
• 5 g di bicarbonato di sodio
• 1 cucchiaino di aceto di mele
• 1 cucchiaino di colorante gel rosso
• 300 g di philadelphia
• 150 g di panna vegetale
• 3 cucchiai di zucchero a velo
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Tra le ricette facili e veloci perfette per san Valentino c’è la crostata red velvet, morbida e con una ricca farcitura al formaggio.

San Valentino è alle porte e non c’è niente di meglio di un dolce farcito goloso e originale per prendere per la gola la propria anima gemella. A venirvi in soccorso è la ricetta della crostata red velvet che con il suo colore rosso acceso non può che trasformarsi nel simbolo della festa degli innamorati.

Attenzione però, non stiamo parlando di una classica crostata. Per realizzare questo dolcetto veloce e facile avrete bisogno dello stampo furbo, quel particolare stampo che vi permette di cuocere un impasto morbido ottenendo poi, una volta capovolto, un incavo adatto ad accogliere la farcitura. Già perché stiamo parlando della crostata morbida red velvet! Curiosi di scoprire come si realizza la red velvet americana in versione crostata morbida?

La dieta depurativa per rimettersi in forma dopo le feste

Crostata red velvet
Crostata red velvet

Come preparare la crostata red velvet con frosting al formaggio

  1. Montate uova e zucchero fino a ottenere una crema chiara e spumosa.
  2. Unite l’estratto di vaniglia e il colorante alimentare e poi a filo, con le fruste in azione, l’olio e il latticello.
  3. Incorporate la farina setacciata, il bicarbonato e l’aceto.
  4. Versate un poco di impasto in un pilottino per muffin e il restante nello stampo furbo.
  5. Cuocete entrambi a 170°C per 30 minuti, sfornate e lasciate raffreddare.
  6. Nel frattempo montate la panna con lo zucchero a velo.
  7. Lavorate a crema il formaggio quindi incorporate la panna con movimenti delicati dal basso verso l’alto per evitare di smontarlo.
  8. Trasferite il tutto in una tasca da pasticcere.
  9. Una volta che la base del dolce sarà fredda, capovolgetela e farcite con la crema al formaggio. Sbriciolate il muffin e create la decorazione. La vostra crostata morbida red velvet facile e velocissima è pronta. A piacere potete decorarne la superficie con cuoricini di zucchero, lamponi o altro.

Se cercate la ricetta di un dolce originale allora provate anche la classica red velvet!

Conservazione

Potete conservare la red velvet in frigorifero, sotto una campana per dolci, per 2-3 giorni. Vi consigliamo di portarla a temperatura ambiente per 30 minuti prima di servirla.

0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2022 - PC

San Valentino

ultimo aggiornamento: 15-01-2022


Due ingredienti per un secondo di carne strepitoso: il pollo al sale

Avete voglia di ricette primaverili? Provate il risotto asparagi e zafferano