Ingredienti:
• basilico fresco q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Avete tantissimo basilico e non sapete come usarlo? Non c’è bisogno di buttarlo o preparare quintali di pesto… i cubetti di basilico sono la soluzione!

Due mosse: frullare e riporre in freezer. Ecco il tempo che impiegherete per conservare una delle piante più apprezzate in assoluto nella cucina mediterranea. I nostri cubetti di basilico sono facilissimi da fare, non ci sono trucchi, in pochissimo tempo riuscirete a conservare il basilico utilizzando uno dei metodi più rispettosi della pianta che non altera in alcun modo il gusto della stessa.

Curiosi? Vediamo meglio il procedimento per congelare il basilico con i foto passaggi e la videoricetta e poi, se non sarete ancora soddisfatti, possiamo sempre darvi qualche altro consiglio sulla conservazione della pianta aromatica.

Come pesare la pasta
e il riso senza bilancia?

Cubetti di basilico
Cubetti di basilico

Preparazione dei cubetti di basilico

Lavare il basilico

1. Prima di tutto lavate accuratamente le foglie di basilico e staccatele attentamente dal gambo.

Asciugare foglie di basilico con canovaccio

2. Una volta pulite con acqua corrente fredda tamponatele con un canovaccio e asciugatele completamente.

Frullare il basilico

3. Tritate il basilico finemente con una mezzaluna oppure frullatelo tutto insieme con un minipimer. Aggiungete un po’ di olio extravergine di oliva in modo che si amalgami bene.

Versare il basilico frullato nel contenitore per cubetti di ghiaccio

4. Ora prendete il contenitore per i cubetti del ghiaccio da frezeer e distribuite all’interno il composto ottenuto.

Estraete i cubetti di basilico e metteteli in un sacchetto gelo

5. Mettete in congelatore per qualche ora e utilizzatelo all’occorrenza, oppure una volta congelato estraete le vostre pepite e conservatele sempre in freezer all’interno di un sacchetto gelo.

I consigli di Primo Chef

Di fondamentale importanza per la buona riuscita dei vostri cubetti è utilizzare sempre basilico fresco e appena colto, così come dell’olio EVO di alta qualità. Se volete un risultato più rustico secondo noi dovete assolutamente sminuzzare le foglie al coltello (o mezzaluna) e successivamente impostare il composto con l’olio.

Leggi anche
Come conservare il basilico? Ecco i metodi più utili

Conservazione

Congelati in questo modo i cubetti di basilico si conservano anche per 3-4 settimane.

3.7/5 (11 Recensioni)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

ultimo aggiornamento: 27-08-2023


Spaghetti del poverello

Le scaloppine al vino bianco sono buonissime! Foto e video per prepararle alla perfezione

I commenti dei nostri lettori

Lascia un commento

0 Commenti
Feedback in Linea
Visualizza tutti i commenti