Cubotti di salmone e salsa tzatziki in zuppetta di melograno

Come fare un infuso vegan disintossicante

Oggi Vi propongo un secondo piatto colorato e dal sapore deciso, non il solito salmone !

I Cubotti di salmone e salsa tzatziki in zuppetta di melograno sono un modo nuovo di mangiare il salmone, per chi non lo ama crudo,ma non vuole rinunciare al gusto in purezza l’ideale è il salmone marinato.

Perdendo per osmosi la sua umidità risulterà più compatto e gustoso, perfetto in accompagnamento ad una salsina a base di yogurt e il succo di melograno in grado di conferirgli la giusta nota acida.

Leggi anche: Roll di salmone e robiola

DIFFICOLTA’: 3

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

COTTURA: no, 24 ore di marinatura

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 600 gr di filetto di salmone
  • ½ Kg sale
  • ½ Kg zucchero
  • 1 lime
  • 125 gr di yogurt greco 2%
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 gambi di sedano bianco con foglie
  • 1 carosello
  • 1 melograno
  • 1 limone
  • mix di erbe aromatiche essiccate
  • pepe bianco
  • erba cipollina
  • olio evo

Per preparare i vostri cubotti di salmone e salsa tzatziki in zuppetta di melograno mettete in un mixer il sale, lo zucchero,le erbe aromatiche e frullatele.

Ricoprite il fondo di una teglia dal bordo alto con il mix appena ottenuto, adagiatevi sopra il salmone dal lato della pelle e ricopritelo completamente.

Ponete la teglia in frigo ricoperta da pellicola trasparente per 24 ore.

Trascorso il tempo di marinatura sciacquate il salmone velocemente sotto l’acqua corrente, asciugatelo accuratamente e tagliatelo a cubotti di circa 2 cm per 2 cm.

Lavate le gambe di sedano e con un pelapatate ricavatene delle striscioline che metterete in acqua e ghiaccio finché non si saranno arricciate.

Per la salsa tzaziki amalgamate lo yogurt greco, il succo di un lime, l’aglio spremuto, il pepe bianco e l’erba cipollina tritata finemente. Mettete il tutto in una sac à poche e ponete in frigo a riposare.

Tagliate il carosello a fette sottilissime, aggiungete i riccioli di sedano e le foglie e condite il tutto con olio, sale e pepe.

Sgranate il melograno e centrifugatelo al fine di ottenere un succo limpido, aggiustate con qualche goccia di limone per correggere l’acidità.

Impiattate ponendo i cubotti di salmone sul fondo di un piatto, qualche goccia di salsa tzatziki, i riccioli di sedano e le sfoglie di carosello.

Decorate con le foglie di sedano, quelle di menta e appena prima di servire versate la zuppetta di melograno sul fondo.

BUON APPETITO !

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 06-08-2015

Simonetta Aglietta

X