Flan di melanzane: veloce e raffinato

Ingredienti:
• 300 g di melanzane
• 3 uova grandi
• 200 ml di panna da cucina
• 100 ml di latte intero
• 4 cucchiai pieni di parmigiano grattugiato
• 4 cucchiai di pangrattato
• burro q.b. per imburrare stampini
• sale q.b.
• misticanza (facoltativo)
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 60 min

Lo sformato di melanzane è un antipasto veloce da preparare, che si può presentare in modo minimal o più raffinato.

Lo sformato di melanzane ha un sapore delicato e una consistenza morbida, grazie al contenuto di panna, ma possiede naturalmente anche il gusto leggermente amarognolo, caratteristico della melanzana.

È ottimo per introdurre un menù estivo, visto che è proprio in questa stagione che si trovano al mercato le migliori melanzane. C’è chi lo propone con salse a base di funghi porcini o champignon, chi osa con la menta, chi lo abbina con creme di pomodori e menta. Noi lo abbiamo pensato con della semplice misticanza (in romanesco si intende un mix di erbe selvatiche o di campo), per rendere il suo gusto ancora più adatto per i pranzi disimpegnati delle stagioni calde.

Flan di melanzane
sformato di melanzane

Preparazione dello sformato di melanzane

  1. Riscaldate il forno a 200°C e poi fate cuocere le melanzane per circa mezz’ora, o comunque fino a che non saranno diventate molto morbide.
  2. Fate intiepiedire e poi, con l’aiuto di uno scavino o di un semplice cucchiaio, staccate la polpa dalla buccia, e mettetela in una terrina.
  3. Mixate con un frullatore a immersione la polpa di melanzana, poi unite la panna, il latte, le uova, il parmigiano grattugiato, il pangrattato e salate a piacere.
  4. Imburrate degli stampini (tipo quelli di stagnola per i muffin) e versatevi il composto. Mettete gli stampini in una terrina con due dita d’acqua e infornate per circa 20-30 minuti a 180°C.

Quando saranno cotti, sfornate e decorate con la misticanza o con salse di vostro gusto. Servite il vostro flan di melanzane come antipasto: perfetto con un vino rosè.

BUON APPETITO!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 09-07-2019

X