Ingredienti:
• 400 g di cavolo nero
• 400 g di pasta tipo penne
• 6-8 pomodori secchi
• 1 spicchio di aglio
• olio extra vergine di oliva
• sale grosso
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 30 min

Un primo piatto dal grande carattere: la pasta con cavolo nero è una ricetta da provare!

La pasta con cavolo nero e pomodori secchi è un piatto dal sapore deciso, che si prepara davvero con pochi ingredienti e con ancora meno sforzo. Il cavolo nero, uno degli alimenti più apprezzati e utilizzati nella cucina toscana, è un concentrato di salute, come tutte le verdure della famiglia dei cavoli (crucifere), ed è ricchissimo di antiossidanti, che contrastano l’invecchiamento cellulare, e di vitamine quali la A e la B. I pomodori secchi, l’altro ingrediente di questo piatto, danno quel tocco sapido che dà ancora più carattere alla ricetta.

Pasta con cavolo nero
Pasta con cavolo nero

Preparazione della pasta con cavolo nero

  1. Cominciate a lavare per bene il cavolo nero, tagliandolo a listarelle piuttosto sottili.
  2. In una padella fate scaldare dell’olio extra vergine di oliva e poi mettete a rosolare uno spicchietto di aglio schiacciato. Ora potete versare nella padella le striscioline di cavolo nero e lasciare appassire, coprendo la padella con un coperchio.
  3. A parte, mettete in una ciotola i pomodori secchi tagliati a pezzettini: accertatevi del grado di sapidità dei pomodori, che varia molto (se sono fatti in casa saranno meno salati rispetto a quelli confezionati) e regolatevi con la quantità. Andrete a metterli in padella solo all’ultimo.
  4. Lessate la pasta in acqua salata con del sale grosso, scolatela e poi fatela saltare nella padella con il cavolo nero, eventualmente con poca acqua di cottura.
  5. Unite i pomodori secchi e togliete dal fuoco, aggiungendo un altro filo di olio a crudo.

Amate questo ortaggio? Non fatevi scappare tutte le nostre ricette con il cavolo nero!

0/5 (0 Reviews)

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


10 ricette lunghe (e gustose) per chi ha tempo

Gamberoni gratinati: la ricetta deliziosa per un piatto favoloso