Ingredienti:
• 1 mela verde
• 1 pompelmo giallo
• 1 pompelmo rosa
• 100 ml di acqua
difficoltà: facile
persone: 2
preparazione: 10 min
cottura: 00 min

Perdere qualche chilo di troppo è semplice con l’aiuto dei frullati dimagranti. Ecco quali sono i più efficaci che abbiamo provato per voi.

Quando ci si sente addosso qualche chilo di troppo e comincia a ronzarci in testa il pensiero di iniziare una dieta solitamente si piomba nello sconforto. Chi ha voglia del resto di subire questo genere di stress dopo che quotidianamente si è costretti ad affrontare sfide e problemi? Per questo oggi vogliamo proporvi dei frullati dimagranti, preparati con frutta e verdure fresche.

Spesso infatti in una dieta si tende ad assumere pochi ortaggi e frutta e inserirli nella propria alimentazione sotto forma di frullati potrebbe essere una giusta soluzione. Certo, non pensate che i frullati dimagranti facciano miracoli, vanno sempre inseriti in una dieta varia ed equilibrata, tuttavia è possibile sfruttare le proprietà di alcuni ingredienti a proprio favore.

Frullati dimagranti: 5 ricette provate per voi

Per utilizzare i frullati di frutta per dimagrire è utile conoscere quali sono gli ortaggi e i frutti che meglio possono assistervi. È vero infatti che si possono considerare i frullati di frutta dietetici, ma è anche vero che contengono zuccheri. Non sarà quindi corretto da un punto di vista nutrizionale rimpiazzarli in toto a un pasto, ma piuttosto possono essere sfruttati per calmare la fame improvvisa tra uno e l’altro.

I frullati poi, a differenza di estratti e centrifugati, contengono molte più fibre, utili per regolare il transito intestinale. Di contro le proprietà degli ingredienti tendono a modificarsi a causa dell’azione delle lame che inglobano aria e ossidano la frutta con il calore sviluppato. Per questo motivo vi consigliamo di consumare i frullati di frutta appena fatti.

1. Frullato mele e pompelmo

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Mela e pompelmo
Mela e pompelmo

Questo frullato a base di mela verde e pompelmo ha un basso apporto calorico ed è perfetto anche per reintegrare i sali minerali persi durante un’attività sportiva. Per prepararne due bicchieri vi occorrono:

  • 1 mela verde
  • 1 pompelmo giallo
  • 1 pompelmo rosa
  • 100 ml di acqua

Trasferite tutti gli ingredienti in un frullatore a boccale fino a che non avrete ottenuto una bevanda fluida e uniforme. Questo frullato dimagrante sfrutta la proprietà saziante del pompelmo, evitando quindi attacchi improvvisi di fame.

2. Frullato spinaci e cetriolo

Frullato spinaci e cetriolo
Frullato spinaci e cetriolo

L’idea di utilizzare gli spinaci all’interno di un frullato può sembrare strana, ma permette di sfruttarne appieno il contenuto di tilacoidi, una sostanza che favorisce il senso di sazietà e riduce l’assorbimento di carboidrati e grassi. Insieme al cetriolo, noto per il suo potere diuretico, otterrete uno dei frullati detox per dimagrire più efficaci in assoluto. Per un bicchiere vi occorrono:

  • 6 foglie di spinaci
  • 1/2 cetriolo
  • 2 coste di sedano
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 200 ml di acqua

Trasferite tutti gli ingredienti nel frullatore e azionatelo fino a che non avrete ottenuto una bevanda omogenea. Evitate di filtrarla prima di berla, così da assumere tutte le fibre contenute.

3. Frullato di carota, spinaci e barbabietola

Frullato carota, spinaci e barbabietola
Frullato carota, spinaci e barbabietola

Alcuni studi evidenziano come gli antociani presenti nelle carote aiutino a combattere l’obesità. Questa proprietà va ad aggiungersi alla già nota funzione diuretica che, sommata alle proprietà degli spinaci appena viste fanno del frullato carota e spinaci un valido alleato per la perdita di peso. Per due bicchieri vi occorrono:

  • 2 carote
  • 1 mela
  • 1/2 barbabietola
  • 250 ml di acqua

Anche in questo caso è sufficiente frullare tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto fluido e omogeneo. Si consiglia di assumere questo frullato a digiuno e a metà pomeriggio.

4. Frullato di mela verde, limone e zenzero

Frullato mela, limone e zenzero
Frullato mela, limone e zenzero

Da qualche anno a questa parte non si fa che osannare lo zenzero per le sue proprietà dimagranti. Accelerando il metabolismo infatti aiuta a bruciare i grassi e aiuta nella digestione di proteine e carboidrati; quindi perché non inserirlo in un frullato dimagrante? Per un bicchiere vi occorrono:

  • 1 mela verde
  • 1 limone
  • 1 dito di zenzero fresco
  • 100 ml di acqua

Frullate tutti gli ingredienti in un frullatore a boccale quindi trasferiteli in un bicchiere. Aggiungete un cucchiaino di zenzero grattugiato fresco e consumate subito.

5. Frullato di frutti di bosco e pera

Frullato frutti di bosco e pera
Frullato frutti di bosco e pera

I frutti di bosco forniscono un basso apporto calorico, sono ricchi di sostanze nutritive e possono aiutare nel processo di dimagrimento grazie alla loro azione brucia grassi. Per preparare un bicchiere di frullato dimagrante vi occorrono:

  • 300 g di frutti di bosco
  • 1 pera
  • 100 ml di acqua

Trasferite tutti gli ingredienti in un frullatore e azionatelo fino a ottenere una bevanda liscia. Consumatela subito.

I frullati dimagranti andrebbero preparati e consumati al momento. Inoltre, dato che molte delle proprietà sono contenute nella buccia, vi consigliamo di scegliere prodotti biologici così da poterli utilizzare nella loro interezza.

Se decidete di scrollarvi di dosso qualche chilo di troppo, provate anche tutte le nostre ricette light e la dieta dei frullati!


Carbonara con Bimby: la ricetta di cui non potrete più fare a meno

Riciclare il pane raffermo? Ecco la pizza di pane velocissima