Gnocchi rucola e frutti di mare: la ricetta per primi piatti saporiti

Buonissimi gnocchetti con vongole, gamberi e rucola!

Ingredienti:
• 600 g di patate
• 1 uovo
• 150 g di farina
• 1 cucchiaio di fecola
• sale q.b.
• 500 g di vongole
• 500 g di gamberi
• 50 g di rucola
• 1 spicchio di aglio
• olio di oliva q.b.
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 50 min

Gli gnocchi rucola e frutti di mare sono un primo piatto sostanzioso e perfetti da servire per un’occasione importante. Ecco come prepararli!

Realizzare la pasta fatta in casa è sempre fonte di grande soddisfazione e oggi vi spieghiamo come preparare gli gnocchi rucola e frutti di mare. In questo caso vi proponiamo la ricetta con vongole e gamberi, ma se preferite potete utilizzare anche delle cozze o dei calamari. Volendo potete aggiungere anche dei pomodorini, a voi la scelta!

In ogni caso quello che stiamo per preparare è un piatto ricchissimo di gusto e perfetto per ogni occasione, dunque allacciate le cinture e tenetevi forte: si va in cucina!

Gnocchi rucola e frutti di mare
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/cibo-gnocchi-piatti-di-pesce-1291909/

Preparazione dei gnocchetti con vongole, gamberi e rucola

Lavate le patate senza privarle della buccia poi lessatele in acqua bollente fino a quando non risulteranno belle morbide, a seconda delle dimensioni delle patate occorreranno all’incirca 30-40 minuti. A cottura ultimata scolate le patate, sbucciatele e schiacciatele con l’apposito strumento.

Versate la farina e le patate su di un tagliere, formate una fontana e sgusciatevi l’uovo al centro. Aggiungete un pizzico di sale e la fecola poi impastate fino ad ottenere un panetto morbido ma compatto. Dividete l’impasto in più parti poi formate dei cilindri e tagliate a tocchetti. Adagiate man mano gli gnocchi su di un vassoio infarinato e passate alla preparazione del condimento.

Versate un filo d’olio in una padella capiente, aggiungete l’aglio sbucciato, le vongole pulite, coprite con il coperchio e fate cuocere a fiamma media in modo da farle aprire. Sgusciate i gamberi cercando di non rompere le code, togliete il filino nero dell’intestino e fateli cuocere in un’altra padella per 2/3 minuti.

Mettete una pentola d’acqua sul fuoco, raggiunto il bollore, salatela e tuffatevi all’interno gli gnocchi, scolateli man mano che vengono a galla e trasferiteli nella padella con le vongole, unitevi i gamberi e la rucola, spegnete il fuoco e mescolate.

Servite e…buon appetito!

Se preferite potete sostituire gli gnocchi fatti in casa con degli gnocchi già pronti.

In alternativa vi consigliamo di provare gli gnocchi alla sorrentina.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/cibo-gnocchi-piatti-di-pesce-1291909/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 03-04-2019

X