Ingredienti:
• 600 g di patate
• 1 uovo
• 150 g di farina
• 1 cucchiaio di fecola
• sale q.b.
• 500 g di vongole
• 500 g di gamberi
• 50 g di rucola
• 1 spicchio di aglio
• olio di oliva q.b.
difficoltà: media
persone: 4
preparazione: 40 min
cottura: 50 min

Gli gnocchi rucola e frutti di mare sono un primo piatto sostanzioso e perfetti da servire per un’occasione importante. Ecco come prepararli!

Realizzare la pasta fatta in casa è sempre fonte di grande soddisfazione e oggi vi spieghiamo come preparare gli gnocchi rucola e frutti di mare. In questo caso vi proponiamo la ricetta con vongole e gamberi, ma se preferite potete utilizzare anche delle cozze o dei calamari. Volendo potete aggiungere anche dei pomodorini, a voi la scelta!

In ogni caso quello che stiamo per preparare è un piatto ricchissimo di gusto e perfetto per ogni occasione, dunque allacciate le cinture e tenetevi forte: si va in cucina!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Gnocchi rucola e frutti di mare
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/cibo-gnocchi-piatti-di-pesce-1291909/

Preparazione dei gnocchetti con vongole, gamberi e rucola

Lavate le patate senza privarle della buccia poi lessatele in acqua bollente fino a quando non risulteranno belle morbide, a seconda delle dimensioni delle patate occorreranno all’incirca 30-40 minuti. A cottura ultimata scolate le patate, sbucciatele e schiacciatele con l’apposito strumento.

Versate la farina e le patate su di un tagliere, formate una fontana e sgusciatevi l’uovo al centro. Aggiungete un pizzico di sale e la fecola poi impastate fino ad ottenere un panetto morbido ma compatto. Dividete l’impasto in più parti poi formate dei cilindri e tagliate a tocchetti. Adagiate man mano gli gnocchi su di un vassoio infarinato e passate alla preparazione del condimento.

Versate un filo d’olio in una padella capiente, aggiungete l’aglio sbucciato, le vongole pulite, coprite con il coperchio e fate cuocere a fiamma media in modo da farle aprire. Sgusciate i gamberi cercando di non rompere le code, togliete il filino nero dell’intestino e fateli cuocere in un’altra padella per 2/3 minuti.

Mettete una pentola d’acqua sul fuoco, raggiunto il bollore, salatela e tuffatevi all’interno gli gnocchi, scolateli man mano che vengono a galla e trasferiteli nella padella con le vongole, unitevi i gamberi e la rucola, spegnete il fuoco e mescolate.

Servite e…buon appetito!

Se preferite potete sostituire gli gnocchi fatti in casa con degli gnocchi già pronti.

In alternativa vi consigliamo di provare gli gnocchi alla sorrentina.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/cibo-gnocchi-piatti-di-pesce-1291909/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 03-04-2019


Ricetta della pizza con il Bimby: ecco come si prepara!

Bastoncini di prosciutto cotto e formaggio: sfiziosissimi!