Un nuovo premio per i migliori cuochi, dedicato a Gualtiero Marchesi

La Regione Lombardia, su proposta della Fondazione Gualtiero Marchesi, ha approvato il bando nazionale per premiare i migliori giovani cuochi.

Il bando di concorso rientra nel progetto di promozione del turismo enogastronomico Sapore in Lombardia ed è rivolto a tutti gli chef al di sotto dei 25 anni di età, all’altezza dei principi espressi dal Maestro Gualtiero Marchesi nel Decalogo del Cuoco.

Queste regole, in tutto 10, rappresentano quello che dovrebbe incarnare il perfetto cuoco; un po’ come i 10 comandamenti su questo mestiere. Alla base ci sono i concetti di onestà e rispetto; di servizio di studio e di tecnica. Questi principi sono stati approvati dal comitato scientifico della Fondazione che porta il nome del maestro e che è nata in occasione del compimento dei suoi ottant’anni di età.

L’iniziativa dedicata al Maestro Gualtiero Marchesi

L’ iniziativa di premiare i migliori cuochi è stata promossa dalla Regione Lombardia, su proposta dalla Fondazione Gualtiero Marchesi e ha validità nazionale. Tutte le regioni italiane possono aderire e al momento, la Puglia ha già dato il suo assenso. Inoltre, il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini ha condiviso il progetto con ammirazione, soprattutto in seguito alla proclamazione del 2018 come l’anno nazionale del cibo italiano.

Gualtiero Marchesi
Fonte foto: https://www.flickr.com/photos/92399030@N08/8433064934/in/photolist

Questa iniziativa va quindi a sommarsi alle altre, che promuovono l’eccellenza italiana in questo speciale anno. Il suo motto è il buono è bello ad indicare il grande valore dei prodotti di origine italiana, che verranno valorizzati dai cuochi in gara; con la creazione di piatti dal sapore unico e ineguagliabile.

Il premio vuole essere un tributo al grande cuoco e Maestro Gualtiero Marchesi, scomparso nel mese di dicembre 2017 e si propone di far emergere le capacità dei cuochi under 25 più talentuosi della nostra penisola. I suoi insegnamenti resteranno per sempre nel cuore di chi lo ha amato come Maestro, e di tutti coloro che hanno avuto la fortuna di incontrarlo e di gustare anche soltanto uno dei suoi meravigliosi piatti.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-03-2018

Pamela Polla

X