L’Italia incontra Praga porta le eccellenze italiane nella capitale Ceca

L’Italia incontra Praga è il progetto che porta i prodotti d’eccellenza italiani nella capitale della Repubblica Ceca.

Il progetto L’Italia incontra Praga verrà inaugurato il 21 marzo 2018, con un evento di apertura all’insegna del buon cibo made in Italy.

L’idea è stata realizzata grazie alla  stretta collaborazione tra Intelligo Magazine e La Gazzetta del Gusto, rivista di cucina, cibo e vino; in partnership con lo chef Riccardo Lucque: ambasciatore della cucina italiana a Praga.

L’obiettivo è quello di portare i prodotti enogastronomici dell’eccellenza italiana nella capitale della Repubblica Ceca.

L’inaugurazione del progetto L’Italia incontra Praga

Mercoledì 21 marzo 2018, ad ospitare l’evento sarà il Laboratorio Scuola di Cucina dello chef Riccardo Lucque. Situato nella parte della Città Vecchia di Praga, il locale del conosciuto cuoco, proprietario di ben sette ristoranti nella capitale Ceca, sarà il punto di partenza della rassegna gastronomica.

Gradito ospite sarà Luigino Benotto, titolare dell’azienda agricola e della cantina Benotto in Valdobbiadene; che porterà a Praga il Prosecco delle zone DOCG e DOC. Legato alla tradizione; ma desideroso di nuove scoperte, Luigino Benotto è l’inventore del Prosecco Veneziano che viene prodotto sull’isola di sant’Erasmo: l’unica isola veneziana ad essere dotata di sorgenti di acqua dolce.

Il programma della serata inaugurale

Un ricco buffet caratterizzato da prodotti tipici delle Venezie farà il suo ingresso trionfale per celebrare i prodotti d’eccellenza italiani a Praga; durante la serata inaugurale della rassegna gastronomica.

Lo chef Riccardo Lucque, nel suo Laboratorio Scuola di Cucina, ospiterà la serata inaugurale, nella veste di ambasciatore della cucina italiana di grande qualità, a Praga.

Chef Riccardo Lucque
Fonte foto: https://www.facebook.com/SkolaVareniLaboratorio/photos/

Ad accompagnare il buon cibo made in Italy ci sarà il Prosecco Nobil Homo vinificato e spumantizzato dall’azienda agricola Luigino Benotto.

Anche la cultura vuole la sua parte, nello sfondo della tradizione italiana. Così, in occasione della serata di apertura della manifestazione, verrà presentato un libro di fiabe e di racconti per bambini. La scrittrice Monica Fiorindi, di origine trevigiana, parlerà del territorio tra vigneti, montagne e mari, sfondo della sua opera Le Fiabe di Mommi.

Numerosi saranno gli eventi dedicati al progetto L’Italia incontra Praga; per condividere e vivere le tradizioni enogastronomiche del nostro Paese.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 20-03-2018

X